GalbaninoPresenta

Torta salata spinaci prosciutto cotto e scamorza

Ricetta creata da Galbani
Torta salata spinaci prosciutto cotto e scamorza
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Le torte rustiche sono facili da preparare e sono un piatto abbastanza versatile da poter essere servito caldo o freddo, come antipasto o secondo piatto, ma anche come piatto unico. Perfette da portare in tavola per le feste, queste torte salate sono ottime anche per sedersi su una coperta a un tavolo da picnic o durante un buffet con gli amici. Tra le tante ricette di torte rustiche che si possono preparare, la torta con spinaci, prosciutto cotto e scamorza è senza dubbio una delle più sfiziose e più semplici, con il suo gusto equilibrato.

Sorella della famosa torta pasqualina, questa torta rustica è ancora più facile da realizzare: basta lessare gli spinaci, aggiungere le uova e la scamorza e il Galbanino, per un gusto ancora più avvolgente e un ripieno versatile. Procedete poi a versare il ripieno nel suo guscio di pasta brisée.

È una ricetta versatile e golosa che soddisferà anche le papille gustative più difficili con una scelta di sfiziose varianti. Potete arricchire con diversi salumi come salame, pancetta o prosciutto, mescolare insieme al Galbanino le verdure per un ripieno più cremoso, oppure scegliere di utilizzare diversi impasti, come la pasta sfoglia, per una crosta croccante. Usate la vostra immaginazione e seguite i vostri gusti. Il risultato sarà una torta irresistibilmente deliziosa che potrete affettare o tagliare a cubetti e portare in tavola per ogni occasione. Scoprite com'è facile preparare la torta rustica con spinaci, prosciutto cotto e scamorza!

Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 1 sfoglia di pasta brisée già pronta
  • 250 g di Galbanino l'Originale Galbani
  • 150 g di Prosciutto Cotto Galbacotto Galbani
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 300 g di spinaci surgelati
  • 1 cipolla rossa media
  • 2 uova
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Questa torta rustica è facile da preparare e perfetta per ogni occasione, vediamo come realizzarla!

01

Per preparare la torta con spinaci, prosciutto e scamorza, iniziate lavando le verdure. Sciacquate gli spinaci sotto l'acqua corrente, quindi sbucciate la cipolla.

02

In una padella capiente fate soffriggere gli spinaci con la cipolla tritata e 3 cucchiai d'olio, poi aggiungete sale e pepe e fate cuocere per una decina di minuti, finché l'acqua non si sarà completamente assorbita.

03

Quando gli spinaci saranno cotti, spegnete il fuoco e metteteli da parte finché non si saranno raffreddati. Nel frattempo disponete la pasta brisée in una teglia foderata con carta da forno. Disponete delle fette di Galbacotto sul fondo della torta.

04

Ora preparate il ripieno. In una ciotola capiente, unite gli spinaci raffreddati con il Galbanino a cubetti, la scamorza affumicata e le uova.

05

Amalgamate bene il composto, quindi versate il ripieno sul fondo della pasta brisée arrotolata e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti.

06

Una volta cotta, sfornate la torta rustica e lasciatela raffreddare per un quarto d'ora prima di servirla.

Varianti

Questa appetitosa torta rustica di spinaci è facile da preparare e potete creare tutte le varianti che volete con sapori unici. Ad esempio, invece del prosciutto cotto potete aggiungere delle striscioline di speck saporito, perfetto per aggiungere gusto alle vostre ricette. Il suo sapore affumicato e sapido, infatti, si sposa perfettamente con il delicato sapore degli spinaci.

Se volete un piatto perfetto per la stagione invernale, preparate una deliziosa torta con salsiccia e spinaci e servitela per arricchire un delizioso menu che piacerà proprio a tutti!

Se invece cercate un sapore più morbido, potete preparare un'ottima torta rustica con spinaci, panna e salame piccante. Per prepararlo fate rosolare con aglio e olio gli spinaci, unite la panna, il salame piccante tagliato a listarelle e amalgamate il composto con l'aiuto delle uova. Il profumo sarà davvero invitante!

Amate i sapori più delicati? Vi consigliamo di provare a realizzare una torta salata con scamorza, pistacchi e mortadella, una vera delizia! Se invece volete un'alternativa perfetta per la stagione autunnale, provate a realizzare una torta salata con spinaci, patate e zucca, buonissima e dalla consistenza vellutata, vi conquisterà!

Alla ricetta abbinate anche un gustoso formaggio, potete scegliere tra scamorza, gorgonzola, se vi piacciono i gusti intensi, oppure anche della ricotta o della mozzarella. Su una teglia foderata di carta da forno, quindi stendete un rotolo di pasta, aggiungete il ripieno e piegate i lati dell'impasto per formare i bordi. Cuocete la vostra deliziosa torta in forno. Portare in tavola una gustosa salata sarà facilissimo, prendete spunto anche dalle verdure di stagione per realizzare delle torte salate colorate e appetitose!

Suggerimenti

Preparare una torta rustica di spinaci è davvero facile, ed è un'ottima soluzione per trovare sempre nuovi modi di servire le verdure, abbinate a dei gustosi salumi e formaggi. In effetti, può anche essere un altro modo per i bambini* di apprezzare le ricette a base di spinaci. Questa ricetta è ottima anche se volete sostituire gli spinaci con barbabietole, scarola o radicchio, provate queste combinazioni e non ve ne pentirete! Le barbabietole hanno un colore davvero invitante e un gusto dolce come gli spinaci, mentre il radicchio ha un sapore leggermente amaro.

Partendo dalla ricetta di base potete sostituire la pasta brisée con la pasta sfoglia, oppure provare un altro impasto molto semplice da preparare in casa e che non richiede tempo di lievitazione: l'impasto al vino per le torte salate. In una ciotola unite della farina con del vino bianco, che deve essere 1/3 del peso della farina, aggiungete l'olio d'oliva, che deve essere 1/4 del peso della farina, e un pizzico di sale. Impastate fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Conservate il vostro panetto in frigorifero fino a quando non avrete preparato anche il ripieno.

Questa pasta è ottima anche per normale quiche di verdure. Potreste pensare di preparare una questa torta rustica in programma di un piccolo buffet da organizzare, oppure per portare in tavola dei piccoli cestini di pasta ripieni di spinaci, formaggio e pancetta.

Per ottenere il massimo della croccantezza dalla torta salata, durante la cottura, vi consigliamo di spennellare i bordi della vostra pasta con dell'olio d'oliva. Buon appetito!

Curiosità

Gli spinaci sono un ortaggio verde molto popolare, una verdura che è versatile e può essere utilizzata sia da cruda che da cotta. Si tratta di una pianta di origine molto incerta, sembra che in alcune regioni della Persia sia una degli ortaggi più apprezzati e riconosciuti. Anche sul nome "spinaci" ci sono moltissimi dubbi, che hanno arricchito diverse leggende.

Alcuni ritengono derivi dall'italiano "spinace", a sua volta derivato dal latino "spina", ovvero il frutto spinoso. Alcuni credono che questo termine derivi invece dall'arabo "aspanakh", che viene importato poi in Spagna e chiamato in gergo "espinaca". Anche l'arrivo di questa verdura in Europa è misterioso e sembra essere stato introdotto dagli arabi o dai crociati nel 1000 d.C.

Fin dall'inizio, questa pianta ha avuto un particolare riconoscimento per alcune virtù speciali. Secondo uno scrittore arabo del XIV secolo, gli spinaci donavano forza ed avevano una serie di benefici per la salute, ad esempio, si credeva fossero in grado di calmare l'addome e persino combattere la tosse. Si narra che quando Caterina de' Medici lasciò Firenze per sposare il futuro re di Francia, si sia portata uno chef che sapesse cucinare gli spinaci, perché erano una delle sue verdure preferite. Da allora, nella cucina tipica francese, la preparazione di torte salate prevedono l'utilizzo degli spinaci. Detto questo, gli spinaci non furono ampiamente consumati fino al XIX secolo, quando esplose la loro popolarità prima in Europa e poi negli Stati Uniti.

*sopra i 3 anni

Prova anche

Ti potrebbe interessare anche