Torta salata con verza

Torta salata con verza
Torta salata con verza
Torta salata con verza
Secondi PiattiPT60MPT0MPT60M
  • 6 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 550 g di verza
  • 8 Santa Lucia Fette alla Mozzarella Galbani
  • 2 uova
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 1 cipolla
  • 1 confezione di pasta sfoglia pronta
  • sale
  • basilico
  • pepe
  • olio extra vergine d'oliva.

Galbani
Inventatene un'altra

presentazione:

La torta salata con verza può essere servita come secondo accompagnato da un'insalata o come contorno a un secondo di carne e ancora fredda come antipasto o aperitivo.

La verza è un prodotto molto versatile in cucina, è perfetta da abbinare a diversi tipi di preparazione come ad esempio questa gustosa torta salata.

Tra gli ingredienti che renderanno golosa ed appetitosa questa ricetta troverete anche le Santa Lucia Fette alla Mozzarella che daranno quel tocco filante e sfizioso alla preparazione.

Scoprite subito come preparare la vostra torta salata con verza!



Preparazione:

  • La prima cosa da fare per preparare la torta salata con verza è quella di lavare la verdura e di tagliarla in tante listarelle larghe più o meno 2 cm.
  • Sbollentate la verza in acqua bollente e salata per circa 5 minuti, poi scolate e tenete da parte.
  • In una padella antiaderente versate l'olio extravergine d'oliva e adagiate la cipolla che avrete pelato e tagliato in modo molto sottile. Fate rosolare la cipolla e aggiungete il basilico e le verze, mescolate e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
  • In una ciotola a parte sgusciate le uova e sbattete con sale e pepe. In un secondo momento aggiungete il pecorino grattugiato e continuate a mescolare.
  • Prendete una pirofila di forma tonda e foderatala con carta da forno, quindi stendete la pasta sfoglia.
  • Adesso versate metà delle verze sul fondo della torta e alternatele con uno strato di Santa Lucia Fette di Mozzarella, infine coprite con un altro strato di verze.
  • Per ultima cosa versate l'uovo e livellate il tutto con un cucchiaio di legno.
  • Richiudete la torta ripiegando i bordi della pasta sfoglia e infornate a 200° in forno già caldo per 40 minuti. Tirate fuori dal forno la vostra torta salata con verza e lasciatela intiepidire prima di servire.


Curiosità:

La torta salata con verza è la pietanza perfetta per un menu di tipo vegetariano ed è la ricetta ideale da preparare in anticipo rispetto alla cena. Potete portare in tavola questa torta salata anche fredda oppure scaldarla qualche minuto al forno prima di servirla.

Uno dei passaggi più importanti di questa ricetta riguarda la pulizia della verdura. Dopo aver tagliato la base del torsolo, eliminate le prime foglie esterne e infine sfogliate la verza lavando con cura le foglie sotto l'acqua.

La verza ha un sapore molto delicato. Se volete rendere la vostra torta salata più saporita il consiglio è quello di realizzare un ripieno più ricco aggiungendo al composto di verdure ingredienti quali le zucchine, la pancetta o le patate e facendo rosolare il tutto in una noce di burro al posto dell'olio extravergine.

Potete decorare la vostra torta salata con verza con le tipiche righe della crostata oppure potete ricoprire la superficie della teglia con un altro rotolo di pasta sfoglia, precedentemente bucherellato con una forchetta e spennellato con 1 uovo e 2 cucchiai di panna.


I vostri commenti alla ricetta: Torta salata con verza

Lascia un commento

Massimo 250 battute