Torta salata al formaggio

Torta salata al formaggio
Torta salata al formaggio
Torta salata al formaggio
Secondi PiattiPT50MPT0MPT50M
  • 6 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 120 ml di latte
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 150 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 50 g di parmigiano
  • 270 g di Galbanino Galbani
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • sale
  • pepe.

Galbani

Gorgonzola D.O.P Gim 220g

Gim è il gorgonzola D.O.P. ideale per dare un tocco irresistibile a tutte le tue ricette a caldo o a freddo, cremosissimo per essere spalmato sul pane e avvolgente per assaporarlo in tutta la sua bontà. Scopri le curiosità
Prodotti Gim

presentazione:

La passione per i formaggi vi rende curiosi e sempre alla ricerca di ricette originali per poterli gustare? Ecco per voi tutti i passaggi per poter realizzare una torta salata al formaggio.

La ricetta di questa torta salata è stata presa in prestito dai cugini francesi che amano preparare la loro Quiche Lorraine con l'aggiunta di pancetta.

Sono quattro i latticini protagonisti
di questa ricetta: Gim Crema al Gorgonzola Galbani, la Mozzarella Santa Lucia, il parmigiano e il Galbanino. Per completarla dovrete solo reperire uova, latte, farina e un rotolo di pasta sfoglia.

Sentite già il profumo sprigionato dagli ingredienti che si fondono assieme? Un ottimo motivo per iniziare subito a preparare questa deliziosa torta salata al formaggio.



Preparazione:

La prima cosa da fare per iniziare con la preparazione della torta salata al formaggio è quella di accendere il forno a 180°.

  • In una ciotola sbattete le uova con sale e pepe aggiungendo pian piano la farina setacciata, il parmigiano grattugiato e il latte, quindi amalgamate bene il tutto.
  • Tagliate a dadini il Galbanino e la Mozzarella Santa Lucia.
  • Stendete la pasta sfoglia su una teglia tonda e applicate dei piccoli fori sulla base aiutandovi con una forchetta. Posizionate i dadini sulla base della torta, aggiungete il Gim Crema al Gorgonzola e poi versate sopra il composto di uova.
  • Infornate per circa 35 minuti controllando la cottura. Vi consigliamo di servire la vostra torta salata al formaggio quando si sarà intiepidita.


Curiosità:

Se desiderate una torta salata più rustica, aggiungete al composto di formaggi alcune fette di prosciutto cotto e sostituite il parmigiano con del pecorino grattugiato. In questo modo, il ripieno al formaggio diventerà ancora più gustoso e porterete in tavola una variante sfiziosissima della vostra torta salata al formaggio.

Avete voglia di preparare una pasta sfoglia fatta in casa? Niente di più semplice. Bastano 30 minuti per realizzare un ottimo impasto base senza difficoltà.

Per prima cosa, sciogliete il lievito di birra in acqua tiepida e unitelo alla farina. Impastate e fate lievitare il panetto in luogo tiepido, coperto da un panno. L'olio extravergine di oliva o il burro vanno aggiunti dopo la prima lievitazione insieme a un pizzico di sale. Fate lievitare ancora e poi procedete con la preparazione del ripieno.

Per evitare che la pasta diventi molle o si bagni, dovete far sì che il ripieno sia compatto e ben asciutto. Per non imbattervi in questi errori ricordate di bucherellare sia il fondo della torta che i bordi della pasta sfoglia.

Utilizzate sempre la carta da forno ed evitate teglie dal diametro troppo grande.


I vostri commenti alla ricetta: Torta salata al formaggio

Lascia un commento

Massimo 250 battute