Santa LuciaPresenta

Terrina di fagiano

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Volete portare in tavola un piatto fuori dal comune per sorprendere i vostri ospiti? In questa pagina vi mostreremo come preparare la terrina di fagiano, una pietanza ideale per una cena speciale, bella da vedere e buona da mangiare. La terrina è il nome dell'apposita pirofila utilizzata per queste preparazioni. Se non l'avete a disposizione, potrete tranquillamente impiegare uno stampo per plumcake, il risultato sarà lo stesso.

Per questo piatto è importante disossare il fagiano in modo tale da averne a disposizione le diverse parti: con una andremo a completare la farcitura, con l'altra comporremo gli strati. Il tutto, verrà racchiuso all'interno di uno scrigno formato dalle fettine di pancetta.

La terrina di fagiano ha bisogno di una lunga cottura in forno a bagnomaria, in modo da mantenere la carne morbida, poi è necessario lasciarla raffreddare, in modo tale da farla diventare bella soda e compatta. Che aspettate a provarla?


Facile
6
240 minuti
1 ora di riposo della farcitura
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1,5 kg di fagiano

Per la farcitura:
  1. 150 g di fegatini di vitello
  2. 150 g di macinato di vitello
  3. 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  4. 100 g di pancetta
  5. 1 bicchierino di brandy
  6. 50 ml di vino bianco
  7. 1 bicchiere di acqua calda
  8. 2 foglie di alloro
  9. noce moscata q.b.
  10. sale e pepe q.b.

Preparazione

Ecco come preparare la terrina di fagiano: in una casseruola mettete il Burro Santa Lucia, il fagiano, sale e pepe. Infornate e cuocete a 180° per 30 minuti. A questo punto, lasciate raffreddare il fagiano e disossatelo: mettete da parte la polpa e i pezzi più grossi, quindi tagliate a cubetti il resto.

Versate il fondo di cottura in una padella e fatevi cuocere il macinato e i fegatini. Salate e pepate, sfumate col vino bianco e proseguite la cottura per circa 15 minuti, aggiungendo dell'acqua calda se necessario.

In una ciotola mescolate i cubetti di fagiano con il macinato e i fegatini. Aggiungete il brandy, sale e pepe a piacere, noce moscata e mescolate. Coprite e fate riposare per un'ora.

Ora potete cominciare a comporre i vari strati: foderate una terrina o uno stampo da plumcake con la pancetta. Disponete un primo strato di ripieno, poi coprite con la polpa di vitello. Continuate in questo modo fino a esaurire gli ingredienti. Sull'ultimo strato ponete le foglie di alloro e richiudete con la pancetta.

Coprite con un coperchio o con un foglio di alluminio bucherellato e cuocete in forno a bagnomaria per 2 ore a 200°.

Terminate la cottura, lasciate riposare la terrina di fagiano fino a farla raffreddare completamente, quindi servitela.