Tacos di pollo

Tacos di pollo
Tacos di pollo
Tacos di pollo
Piatto Unico PT30M PT0M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 8 tacos
  • 400 g di petto di pollo
  • 4 foglie di lattuga
  • 150 g di Galbanino Il Saporito Galbani
  • 3 pomodori sminuzzati
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di fagioli neri
  • 1/2 peperone rosso
  • 4 cucchiai di salsa chili
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

Oggi vi proponiamo la nostra versione dei tacos di pollo, una ricetta messicana buonissima e facile da preparare.

Per chi non li avesse mai assaggiati, i tacos sono delle tortillas originarie del Messico preparate con farina di mais o frumento. Se realizzate i tacos di pollo per la prima volta, vi suggeriamo di utilizzare quelli già pronti che si trovano in commercio, vi faranno risparmiate tempo e fatica.

I tacos sono un piatto versatile e veloce da preparare, basta cambiare gli ingredienti della farcitura per ottenere mille varianti diverse, una più buona dell'altra. Noi li abbiamo preparati con un ripieno a base di petto di pollo e Galbanino Il Saporito, arricchendo il tutto con pomodori freschi, fagioli neri e peperoni. Provate anche voi questo connubio di sapori nel quale la consistenza croccante delle tortillas di mais si sposa perfettamente con la tenerezza dei bocconcini di pollo.

Facili e gustosi, i tacos sono un simbolo della cucina messicana. In Messico sono infatti così popolari che la frase “echarse un taco” (farsi un taco) è diventata un sinonimo di “mangiare”.

Volete preparare anche voi i tacos di pollo? È veramente facilissimo, continuate a leggere per scoprire come realizzare questo tipico piatto messicano e stupire i vostri ospiti con un piatto dai sapori particolari.


Preparazione:

  • Per prima cosa tritate finemente la cipolla, scolate i fagioli, lavate le foglie di lattuga e tagliate a dadini il peperone rosso. Prendete una padella di medie dimensioni e mettetevi a imbiondire la cipolla tritata insieme alla noce di Burro Santa Lucia. Quando la cipolla si sarà ammorbidita, aggiungete i fagioli neri, il peperone tagliato a dadini e la salsa chili. Lasciate cuocere per 15 minuti.

  • Prendete una padella antiaderente e fatevi saltare il petto di pollo tagliato a straccetti per circa 5 minuti fino a quando non è cotto (il tempo di cottura può variare a seconda del tipo di pollo e dello spessore degli straccetti). Se volete ottenere un sapore ancora più particolare, sfumate le striscioline di pollo con succo di lime e pepe.

  • A questo punto, scaldate le tortillas in una padella su entrambi i lati. Iniziate a guarnire i vostri tacos con le foglie di insalata, il Galbanino Il Saporito tagliato a rondelle sottili e i pomodori sminuzzati. Non appena gli altri ingredienti hanno terminato la cottura, aggiungeteli al ripieno.

  • I vostri tacos di pollo sono pronti per essere portati in tavola. Serviteli ancora caldi ed eventualmente aggiungete ulteriore salsa chili se li preferite ancora più piccanti!


Curiosità:

Per rendere la vostra cena ancora più golosa accompagnate i vostri tacos con un contorno di fagioli alla messicana oppure con la pico de gallo (chiamata anche “salsa tricolore”), un contorno a base di pomodori, peperoncini e cipolle. Per prepararla, vi basterà tagliare a pezzettini i pomodori e i peperoncini verdi, tritare la cipolla, un ciuffetto di prezzemolo e il coriandolo e unire il tutto in una ciotola. Condite con succo di limone e un pizzico di sale e il vostro contorno è pronto.

Provate anche a preparare il guacamole, una delle salse più tipiche della cucina messicana. Viene preparato con avocado, pomodorini, succo di lime, peperoncino e cipolla tritata. Il procedimento è molto semplice: vi basterà schiacciare l’avocado in una ciotola, aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare il tutto. Buonissimo sia per accompagnare i tacos che per inzupparci le tortilla chip, dei triangolini di mais molto sfiziosi che assomigliano a delle patatine.

I tacos sono antichissimi, risalgono a prima dell’arrivo dei conquistadores spagnoli. Il mais, l’ingrediente base dei tacos, era infatti considerato sacro da aztechi e maya, che credevano l’uomo fosse stato plasmato proprio a partire dal mais.

Ci sono molti modi per riempire i tacos, potete perciò sbizzarrivi utilizzando la vostra fantasia. Le varianti sono infatti numerosissime: ripieni di pesce, vegetariani e con l’aggiunta di svariati aromi, spezie e condimenti. Tra gli ingredienti più tipici dei tacos abbiamo, oltre alla carne di pollo, quella di manzo, i jalapeños (un peperoncino messicano molto piccante), la panna acida, il formaggio fuso, il coriandolo, l’insalata e diverse salse. Provate anche la ricetta dei nostri tacos vegetariani ripieni di pomodori, Mozzarella Santa Lucia, fagioli e lattuga.


I vostri commenti alla ricetta: Tacos di pollo

Lascia un commento

Massimo 250 battute