Santa LuciaPresenta

Sformato di cardi

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Lo sformato di cardi è un piatto tipico dei climi freddi. Viene, infatti, preparato sopratutto nelle regioni settentrionali dove è servito come antipasto o come contorno. La preparazione dello sformato è una di quelle ricette facili che potete realizzare in poco tempo, portando a tavola una pietanza buona e deliziosa!

Lo sformato di cardi può essere preparato in molti modi e cotto sia in comode e pratiche coppette monoporzione (come abbiamo fatto noi), sia in un unico stampo a ciambella. Se infatti volete preparare uno sfizioso aperitivo, realizzate degli sformatini di piccole dimensioni utilizzando gli stampi usati solitamente per la preparazione dei muffin. In questa ricetta abbiamo scelto di creare un composto morbido e compatto con i cardi e la Ricotta Santa Lucia, la quale contribuirà a dare sapore e a rendere il vostro sformato ancora più delizioso.

Al termine della cottura non vi resterà che scegliere se servirlo come antipasto o come accompagnamento ad un secondo piatto di carne. Questo sformato si adatta bene ad ogni occasione!


Facile
4
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di cardi
  2. 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  3. 2 uova
  4. 100 g di formaggio grattugiato
  5. 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  6. sale q.b.

Preparazione

  • Cominciate a preparare il vostro sformato di cardi lavando quest'ultimi, privandoli delle foglie esterne e dei filamenti. Pulite i cardi e successivamente tagliateli a pezzi e lessateli in abbondante acqua salata calda per circa 30 minuti, finché non si saranno ammorbiditi.
  • Al termine della cottura, scolate i cardi e asciugateli lasciandoli in uno scolapasta. Lasciate da parte un po' di acqua utilizzata per lessare i cardi: vi potrà servire per mescolare gli ingredienti e rendere lo sformato più cremoso.
  • Nel frattempo fate sciogliere il Burro Santa Lucia in una padella antiaderente. Aggiungete i cardi e fateli saltare per 10 minuti.
  • Nel mixer frullate insieme i cardi, le uova, la Ricotta Santa Lucia, il formaggio grattugiato e il sale.
  • Ora versate il composto nelle coppette monoporzione imburrate e cuocete in forno a 180° per 30 minuti.
  • Controllate la cottura dello sformato di cardi con uno stecchino: se estraendolo dall'impasto questo risulta asciutto, allora sfornate il vostro sformato. In caso contrario, continuate la cottura. Una volta pronti, lasciate intiepidire leggermente i vostri sformatini prima di gustarli.

Curiosità

Lo sformato di cardi è un'ottima idea per preparare un piatto a base di verdura e goloso. Il suo sapore semplice e delicato sarà amato da grandi e piccini*!

Vi diamo adesso alcuni piccoli suggerimenti per questa preparazione e per un risultato da veri chef! Versate i cardi nella pentola contenente acqua calda solo quando questa ha raggiunto il bollore: il contatto con l'acqua calda, farà ammorbidire i cardi e velocizzerà il tempo necessario della loro preparazione.

Se non avete in casa un mixer, niente paura! Potete mescolare gli ingredienti utilizzando una frusta a mano o un classico cucchiaio da cucina. Mescolate con cura e ricordate di fare amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Per cuocere in forno questo delizioso sformato, oltre ai pirottini, potete utilizzare una teglia dalle dimensioni più grandi. Infornate sempre in forno caldo e lasciate intiepidire leggermente prima di servire.

I cardi sono inoltre un alimento che si presta a tantissime preparazioni: potete infatti cimentarvi nella preparazione di tantissime ricette che vi suggeriscono come cucinare i cardi e apportare piccole varianti in base ai vostri gusti e quelli dei vostri ospiti!

*bambini sopra i 3 anni