Bel Paese logoPresenta

Crepes con funghi

Ricetta creata da Galbani
Crepes con funghi
Bel Paese. Il carattere generoso di Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Con l'arrivo dell'autunno spuntano i funghi nei boschi e nelle nostre cucine. Un modo gustoso e invitante per cucinarli è immersi in una saporita crema a base di formaggio Bel Paese e grana, il tutto racchiuso in crêpes sottili e morbidissime fatte con farina, uova e latte.

Potete servire le crêpescon funghi come secondo o primo piatto, oppure farlo gustare ai vostri amici durante un aperitivo o ancora come pietanza unica insieme ad un bel tagliere di salumi. Qualunque sia il modo di servire le crêpes con funghi, tutti ne apprezzeranno il cuore caldo e filante.

Le crêpes con funghi sono un piatto dal sapore ricco e accattivante che vi farà onore anche nei pasti più raffinati.



Difficile
4
75 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 150 g di Bel Paese Galbani
  2. 20 g di Burro Santa Lucia Galbani
  3. 300 g di funghi champignons
  4. 50 g di farina
  5. 110 ml di latte
  6. 100 ml di panna
  7. 20 g di formaggio grana
  8. 10 g di cipolla
  9. 1 uovo
  10. sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Per le crêpes: utilizzate una ciotola dai bordi alti e sbattete bene la farina con l’uovo intero, aggiungete un pizzico di sale e il latte, mettete un paio di cucchiai del composto in una padella antiaderente e cuocete le crêpes da entrambi i lati, quindi fatele raffreddare.
  • Pulite i funghi, tagliateli a fettine e saltateli in padella con la cipolla e poco olio.
  • Appena cotti, mescolateli con il Bel Paese tagliato a piccoli cubetti, nella padella.
  • Mettete quasi tutta la farcitura nelle crêpes, richiudendole, quindi aggiungete a quella rimasta la panna, mescolate e versate la salsina sul fondo di una pirofila.
  • Adagiatevi le crêpes con funghi, cospargetele di formaggio grattugiato e fiocchi di Burro Santa Lucia e passate nel forno molto caldo fino alla completa gratinatura. Quindi servite le vostre crêpes con funghi bel calde.

Curiosità

Piatto tipico della cucina francese, le crêpes sono ormai molto diffuse in Italia e conosciute con il nome di crespelle.

Per la preparazione dell'impasto delle crêpes, vi suggeriamo di utilizzare una frusta, in questo modo otterrete una pastella dalla consistenza leggera, liscia e omogenea; per evitare la formazione di grumi vi consigliamo, inoltre, di setacciare la farina prima di aggiungerla al composto.

Peruna riuscita ottimale delle crêpes, è importante lasciare riposare l'impasto in frigorifero per circa 1 ora. Per la loro cottura vi consigliamo di utilizzare una tipica padella per crêpes, antiaderente, completamente piatta e priva di bordi; la trovate facilmente in commercio e potrete utilizzarla anche per la preparazione di ottime piadine farcite.

Per la cottura, vi consigliamo di ungere la padella con un po'di burro e di cuocere il composto a fuoco medio; per distribuire l'impasto in maniera uniforme, tenete la padella dal manico ed eseguite dei movimenti rotatori con con il polso: l'unica difficoltà sarà cambiare il lato di cottura delle crêpes quando i bordi si saranno staccati.

Per rendere la ricetta proposta più sfiziosa, potete preparare lecrespellefunghi e prosciutto: utilizzate la varietà di funghi champignon dal sapore più delicato. Dopo averli puliti, cuoceteli in padella con olio e 1 spicchio d'aglio e aggiungete del prezzemolo tritato per renderli più saporiti e profumati.

Scopri di più