Scaloppine all'aceto balsamico

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT50MPT0MPT50M
  • 4 persone
  • Difficile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di sottilissime fette di noce di vitello
  • 200 g di funghi freschi
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 2 spicchi d'aglio
  • 50 g di farina
  • 1 vasetto di Yogurt Intero Galbani
  • ½ tazzina di vermut
  • ½ tazzina di aceto balsamico
  • 500 ml di latte
  • noce moscata q.b.
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Volete sorprendere i vostri ospiti con una ricetta davvero originale ed insolita? Ecco a voi le scaloppine all'aceto balsamico!

Qui la carne non verrà semplicemente insaporita con il gustoso aceto, ma anche guarnita con una salsa decisamente inusuale, realizzata con Yogurt Intero Galbani e con un trito appetitoso di funghi trifolati. Riuscite ad immaginare il profumo nella vostra cucina?

Se vi abbiamo fatto venire l'acquolina in bocca, correte ai fornelli e rimboccatevi le mani perché la preparazione non è certo delle più semplici. Il risultato, però, saprà ripagarvi di tutto il tempo speso a cucinare.

Come accompagnamento a questa pietanza vi consigliamo una bella insalata di rucola e pomodorini, delle patate al forno o delle crocchette di patate. In ogni caso scegliete dei sapori delicati, in quanto le scaloppine all'aceto balsamico sono già particolarmente saporite.

Preparazione:

Per realizzare le scaloppine all'aceto balsamico, prima di tutto dovete pulire i funghi, affettarli e trifolarli in un tegame con aglio tritato e olio extravergine d'oliva. Al termine, aggiustate di sale, pepe e tritateli.

In un pentolino fate fondere la metà del Burro Santa Lucia. Una volta fuso, aggiungete la farina. Spostate il pentolino dal fuoco e aggiungete il latte a filo, mescolando con cura per evitare la formazione di grumi.
Dopo aver versato tutto il latte, salate il preparato e insaporitelo con la noce moscata. Rimettete il recipiente sul fuoco e fate addensare il tutto senza smettere di mescolare.

Quando la besciamella avrà raggiunto l'ebollizione, spegnete il fuoco ed incorporate il Vermut, il trito di funghi e lo Yogurt Intero Galbani. Tenete da parte al caldo.
Fate ora dorare la carne nel resto del burro. Una volta dorata insaporitela con l'aceto balsamico.

A cottura ultimata, servite le vostre scaloppine all'aceto balsamico adagiandole nei piatti e coprendole con la salsa realizzata.


I vostri commenti alla ricetta: Scaloppine all'aceto balsamico

Lascia un commento

Massimo 250 battute