certosaPresenta

Scaloppina arrostita di ricciola su purea di basilico e Certosa

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Certosa la Leggera
Certosa la Leggera
Certosa la Leggera. La crescenza dal gusto fresco e leggero.
Vota
Media0
Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 4 scaloppine di ricciola (circa 100g l'una)
  2. 1 spicchio d’aglio
  3. 250g di Certosa Light
  4. 500g di patate a pasta gialla
  5. 200ml di latte
  6. 50g di olio
  7. 20g di basilico
  8. un bicchiere di vino rosso

Preparazione

Sbucciate e tagliate grossolanamente le patate. Fatele cuocere in abbondante acqua bollente. Intanto, in una padella larga, soffriggete lo spicchio d’aglio in due dita di olio extravergine. Aggiungete le scaloppine e fatele cuocere a fuoco medio per 5 minuti e poi sfumate con il vino rosso. Levatele dal fuoco e disponetele, con il loro siero, in una teglia e fate cuocere per altri 10 minuti in forno a 180º. Intanto scolate le patate e schiacciatele con lo schiacciapatate. In un pentolino scaldate l’olio e aggiungetevi le patate schiacciate, il latte, il basilico tritato finissimo e la certosa. Fate cuocere il tutto a fuoco molto lento mescolando di continuo fino a ebollizione. A questo punto disponete 2 cucchiai di purea al centro del piatto e adagiatevi sopra la vostra scaloppina di ricciola con un cucchiaino della sua salsa. Servite caldo.