GimPresenta

Polpette di carne

Ricetta creata da Galbani
Polpette di carne
Vota
Media0

Presentazione

Le buonissime polpette di carne che preparerete seguendo la nostra ricetta vedono per protagonista il lesso avanzato e macinato, che per l'occasione sarà arricchito dal gusto avvolgente del Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani e da ingredienti semplici come le uova, i pomodori, la cipolla e il prezzemolo.

Seguendo i nostri consigli darete vita a una ricetta che sa di famiglia e che valorizza le caratteristiche di ogni ingrediente, creando una composizione delicata quanto saporita che piacerà anche ai bambini*.

* sopra i 3 anni

Facile
8
90 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 400 g di lesso avanzato
  2. 4 uova
  3. 1 panino raffermo
  4. 400 g pomodori maturi
  5. ½ bicchiere di latte
  6. 50 g di Gorgonzola Gim Galbani
  7. un mazzetto di prezzemolo
  8. 1 piccola cipolla
  9. ½ bicchiere di olio extravergine d'oliva
  10. farina
  11. pane grattugiato
  12. 2 bicchieri d'olio extravergine d'oliva
  13. sale
  14. pepe

Preparazione

Per procedere con la ricetta dovrete prima di tutto tritare la cipolla, quindi rosolatela in poco olio extravergine d'oliva, dopodiché aggiungete la polpa di pomodoro setacciata, il sale e il pepe. Coprite il tegame e fate cuocere il sugo a fuoco moderato.

Mentre il sugo è in cottura dedicatevi a tritare la carne. Ad operazione conclusa raccogliete il trito ottenuto in una terrina e mescolateci 2 uova battute, la mollica del panino ammollata precedentemente nel latte e poi strizzata (in assenza di pane raffermo potete impiegare il pangrattato), il Gorgonzola D.O.P Gim, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

A questo punto, con l'ausilio delle mani, manipolate per bene gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Una volta ottenuto il composto omogeneo dedicatevi a realizzare delle palline che schiaccerete leggermente.

A lavoro terminato, passatele prima nella farina versata in precedenza dentro una ciotola, poi nell'uovo battuto con sale e pepe, in ultimo nel pane grattugiato.

Concludete la pietanza friggendo tutte le polpette di carne in olio extra vergine bollente. Una volta fritte, fatele asciugare brevemente su un foglio di carta assorbente. Quindi immergetele nella salsa ormai pronta e fatele insaporire per un paio di minuti a fuoco lento.

Se non amate le polpette fritte potete cucinarle prima al forno e poi passarle in padella con il sugo. In una versione e nell'altra servite queste ottime palline schiacciate ben calde.

Curiosità

Polpette e polpettoni sono preparazioni culinarie saporite, che richiedono ingredienti tritati e variamente conditi; il più delle volte non manca la presenza dello spicchio d'aglio, dell'uovo, del pangrattato, del prezzemolo e del parmigiano o di un altro formaggio.

Possono essere preparati con diversi tipi di carni (dal manzo al maiale, dal vitello al pollo) e con diversi tipi di verdure (per esempio con melanzane e zucca, con legumi e cereali).

Il loro successo è probabilmente dovuto proprio alla particolare preparazione che permette di creare infinite combinazioni di sapori dando forma a una pietanza golosa.

Le polpette di carne tritata, denominata anche carne macinata, risalgono agli albori della gastronomia romana: gli antichi Romani, infatti, erano soliti prepararle con ogni tipo di carne o di pesce e le chiamavano col nome di isicia.

Oggi sono un piatto assai noto alle tradizioni culinarie e che sicuramente avete assaggiato almeno una volta nella vita! Una pietanza che il più delle volte riesce a raggiungere livelli di raffinatezza insospettabili.

Scopri di più