Petto di pollo gratinato

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 450 g di petto di pollo
  • 30 g di funghi secchi
  • 40 g di burro Santa Lucia Galbani
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • sale
  • prezzemolo
  • pepe
  • 4 spicchi di aglio
  • pangrattato

presentazione:

Il petto di pollo gratinato è un tipico secondo italiano, facile da preparare e adatto per pranzi veloci o improvvisati. Vi proponiamo qui una variante un po' più elaborata che prevede un'impanatura a base di funghi.

I funghi che vengono utilizzati in questa ricetta sono secchi cosicché possano amalgamarsi meglio con il pan grattato e per dare un tocco di gusto in più al più comune petto di pollo gratinato.

Non vi occorrerà molto altro per preparare questo gustoso secondo: bastano solo il Burro Santa Lucia, l'olio di oliva, il prezzemolo e l'aglio. Ecco come fare per preparare il petto di pollo gratinato con impanatura ai funghi.

Preparazione:

Iniziate a preparare il vostro pollo gratinato lasciando in ammollo i funghi secchi in una ciotola con acqua tiepida per circa 30 minuti. Nel frattempo tagliate il petto di pollo a straccetti e fateli soffriggere nel burro Santa Lucia sciolto precedentemente con l'aggiunta di un cucchiaio di olio di oliva.

Tirate fuori dalla scodella i funghi e scolateli. Dopo averli lavati tritatene la metà e uniteli a un misto di aglio e prezzemolo tagliato finemente. Cospargete il petto di pollo, che ormai sarà cotto, con il misto di funghi, aglio e prezzemolo, aggiungeteci il sale, il pepe e i funghi non tritati.

Fate rosolare per pochi istanti, togliete dal fuoco il petto di pollo e impanatelo nel pangrattato. Prendete una teglia da forno e rivestitela con la carta apposita su cui adagerete le fette di pollo e i funghi. Completate la cottura del petto di pollo gratinato in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo gratinato

Lascia un commento

Massimo 250 battute