Petto di pollo alla paprika

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT10MPT10MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 1 petto di pollo a fette
  • 2 cucchiai di paprika
  • farina sufficiente per impanare i petti di pollo
  • 1 cipollotto
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani

presentazione:

Il petto di pollo alla paprika è un ottimo piatto per valorizzare e rendere più gustoso un ingrediente semplice come il petto di pollo. La paprika è un condimento molto variegato che si presta a varie preparazioni date le diverse tipologie esistenti: forte, dolce, affumicata.

Ce n'è davvero per tutti i gusti e, per questa ricetta, potete scegliere la varietà che preferite, secondo le vostre inclinazioni e i vostri gusti. Non dimenticate di cuocere il vostro petto di pollo alla paprika nel Burro Santa Lucia, sentirete che bontà!

Preparazione:

Per preparare il vostro petto di pollo alla paprika iniziate facendo sciogliere in una padella antiaderente il Burro Santa Lucia. Nel frattempo tagliate a rondelle sottili il cipollotto e ponetelo ad appassire nella padella.

Tagliate i petti di pollo a dadini e impanateli nella farina miscelata con la paprika. Una volta rosolato il cipollotto, unite la carne, cuocete e salate. Servite il vostro petto di pollo alla paprika ben caldo.

Curiosità:

Tra tutte le spezie che possono essere utilizzate in cucina, la paprika è forse una delle più versatili, perché può avere un gusto più dolce o più piccante, a seconda del tipo di lavorazione a cui sono stati sottoposti i peperoni.

In italiano viene chiamata paprica e si usa per aromatizzare squisiti piatti di carne, come i bocconcini di pollo della nostra ricetta, in sostituzione del pepe e del peperoncino.

Se volete dei consigli per utilizzarla, potete miscelarla con la farina che andrà ad infarinare la carne (come proposto nella nostra ricetta) oppure unirla al succo di limone e arancia per creare un'emulsione in cui far marinare la carne prima di cuocerla.

Per un ottimo risultato, preparate un delicato soffritto di cipolla e fate cuocere i bocconcini di pollo marinati a fuoco medio. Sfumateli con il vino bianco e, una volta pronti, serviteli nei piatti assieme ad una buona insalata.


I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo alla paprika

Lascia un commento

Massimo 250 battute