Petto di pollo a bagnomaria

Petto di pollo a bagnomaria
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT20MPT0MPT20M
  • 2 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 350 g di petto di pollo
  • 125 g di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia Galbani
  • 4 pomodorini pachino
  • sale e pepe
  • 1 filo di olio extravergine d'oliva

presentazione:

Alla griglia, alla piastra, fritto, al forno. Il pollo può essere cotto in moltissimi modi, ma avete mai provato il petto di pollo a bagnomaria? La cottura a bagnomaria è una tecnica che permette di cucinare qualsiasi tipo di alimento controllando in pieno sia la temperatura che la cottura finale.

Un sistema molto semplice che consiste nell'utilizzare una pentola piena di acqua e posizionare all'interno un'altra pentola più piccolina con l'ingrediente che volete cuocere.

Questo processo si basa sull'induzione: la carne non ha mai contatto con la parte inferiore della padella né con il fuoco. Per insaporire il vostro petto di pollo a bagnomaria vi consigliamo di spalmare su ogni fettina un po' di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia e di aggiungere qualche pomodorino fresco.

Questa ricetta è molto utile per i pranzi estivi e può risultare molto pratica per portarla a lavoro in una vaschetta.

Preparazione:

Cuocere il petto di pollo a bagnomaria è molto semplice: prendete una pentola e riempitela per metà di acqua, ponetevi all'interno un tegame e accendete il fornello a fiamma viva.

Adagiate sul tegame le fettine di petto di pollo e versateci un filo di olio extravergine d'oliva, il sale e il pepe. Coprite il tutto e lasciate cuocere per un quarto d'ora circa. Togliete il pollo dal tegame e lasciatelo raffreddare per qualche minuto.

Ricopritelo adesso con uno strato di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia e delle fettine di pomodorini pachino. Il vostro petto di pollo a bagnomaria è pronto per essere gustato!

I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo a bagnomaria

Lascia un commento

Massimo 250 battute