Pasta con pesce spada e melanzane

Primi Piatti
Primi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
  • 30 minuti di ammollo
Ingredienti:
  • 320 g di pasta
  • 500 g di melanzane
  • 300 g di pesce spada
  • 500 g di pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 30 g di farina
  • 300 ml di latte
  • olio di semi per friggere q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

La pasta con pesce spada e melanzane è un primo piatto molto saporito che, nei colori e negli ingredienti, ricorda molto il sole, il mare e, in generale, la cucina siciliana, in cui sia il pesce che le melanzane sono protagonisti.

Nella nostra ricetta abbiamo scelto di friggere le melanzane in modo tale da renderle croccanti e gustose, ideali per insaporire il sugo a base di pelati. Il tocco finale è costituito dalla besciamella. Preparata nel modo classico con Burro Santa Lucia, latte e farina, renderà il condimento più omogeneo e cremoso.

Per questa ricetta vi consigliamo di utilizzare delle pennette, dei fusilli, o degli spaghetti. Queste tipologie di pasta, infatti, sapranno meglio raccogliere il sugo. Servite la pasta con pesce spada e melanzane nelle occasioni di festa, è perfetta, infatti, come prima portata per un pranzo in famiglia o con gli amici. Provatela!

Se le melanzane sono il vostro ortaggio preferito, non perdetevi le 10 migliori ricette con le melanzane!


Preparazione:

Iniziate la preparazione della pasta con pesce spada e melanzane privando quest'ultime delle estremità e tagliandole prima a fette e poi a dadini. Metteteli in acqua salata per circa mezz'ora, quindi scolateli e strizzateli con le mani. Asciugateli con un panno e friggeteli in abbondante olio di semi caldo. Lasciate asciugare i cubetti di melanzana su della carta assorbente.

Nel frattempo, sciacquate il pesce, privatelo della pelle e tagliatelo a dadini. Tagliate la cipolla a fettine e fatela rosolare in padella con un filo di olio extravergine d'oliva, aggiungete anche il pesce spada e sfumate col vino bianco. Versate i pelati, condite con sale e pepe e cuocete per 15 minuti. A fine cottura, aggiungete i cubetti di melanzana.

Nel frattempo preparate la besciamella: sciogliete in un pentolino il Burro Santa Lucia, quindi aggiungete la farina e mescolate. Togliete dal fuoco e versate il latte a filo, continuando a mescolare. Rimettete il composto sul fuoco, insaporite con sale, pepe e noce moscata e cuocetelo finché non si sarà addensato.

Versate la besciamella pronta nel sugo e amalgamate delicatamente. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e tuffatela nel sugo. Mescolate per qualche minuto, quindi servite la vostra pasta con pesce spada e melanzane calda.



I vostri commenti alla ricetta: Pasta con pesce spada e melanzane

Lascia un commento

Massimo 250 battute