GalbaninoPresenta

Pasta con le lenticchie

Ricetta creata da Galbani
Pasta con le lenticchie
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Tra le ricette invernali di primi piatti, le preparazioni con i legumi sono senza dubbio le più gettonate, per il loro gusto avvolgente e il profumo inebriante.

La pasta con le lenticchie è un piatto molto gustoso tipico della stagione fredda; infatti il suo sapore caldo ed avvolgente ritempra il corpo e lo spirito dai primi freddi.

È una ricetta molto sostanziosa, ricca di sapore; si può preparare aggiungendo lo speck, che dona un sapore deciso e prelibato a questa preparazione, e qualche cubetto di Galbanino per rendere ancora più gustoso il piatto.

La pasta con le lenticchie può essere anche un piatto del riciclo: si possono utilizzare le lenticchie preparate in occasione del Capodanno, creando un piatto saporito e gustoso pieno di sapore e tradizione.
Questa preparazione deliziosa si presta ad essere gustata per un pasto in compagnia, il suo profumo e il suo sapore ricco di profumi ed aromi, piacerà sicuramente moltissimo ai vostri ospiti.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare la pasta con le lenticchie, e come detto utilizzeremo, oltre alla cipolla e alle erbe aromatiche, anche lo speck.



Facile
4
35 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 lattina di lenticchie già pronte
  2. 100 g di speck
  3. Galbanino L'Originale Galbani q.b.
  4. 1 cipolla dorata
  5. olio extra vergine di oliva
  6. qualche fogliolina di salvia
  7. 2 rametti di rosmarino
  8. 350 g di rigatoni

Preparazione

  • Per preparare la pasta con le lenticchie iniziate con lo scolare le lenticchie dalla loro acqua di vegetazione, sciacquatele sotto l’acqua corrente e ponetele in una ciotola.
  • Prendete la cipolla, mondatela e tagliatela a fettine molto sottili; ponetela in una padella con 4 cucchiai di olio, appena sarà trasparente, aggiungete le lenticchie e cuocete assieme per qualche minuto. Se vi piace, aggiungete al soffritto anche 1 spicchio di aglio per poi toglierlo prima di mettere le lenticchie.
  • Prendete lo speck tagliatelo sottilmente e aggiungetelo alle lenticchie continuando a cuocere. Lavate ed asciugate la salvia e il rosmarino, aggiungete le erbe aromatiche alle lenticchie e fate insaporire.
  • Cuocete in abbondante acqua leggermente salata la pasta seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione, poi scolatela ed aggiungetela alle lenticchie, mescolando bene.
  • Nel frattempo tagliate a cubetti qualche fetta di Galbanino con cui guarnirete il piatto. Servite la vostra pasta con le lenticchie ben calda.

Curiosità

Per questa ricetta facciamo riferimento alle lenticchie precotte in scatola. Se utilizzate i legumi secchi, allora vi ricordiamo di lasciare le lenticchie in ammollo per almeno 8 ore prima dell'utilizzo.

La pasta con le lenticchie, come la pasta e fagioli, è un piatto invernale, tipico del Sud Italia, ma praticamente onnipresente in tutta la nostra penisola.

Ovunque si prepara con la pasta corta ed esistono diverse varianti regionali che sono davvero sfiziose e saporite. La ricetta napoletana, per esempio, prevede l'aggiunta della passata di pomodoro e gustosi pezzi di salsiccia nel sugo.

La pasta con le lenticchie è un piatto che va servito rigorosamente caldo. A seconda dei gusti personali, può essere servita asciutta o più brodosa. In questo caso, il nostro consiglio è quello di cuocere i legumi nel brodo vegetale con 1 carota, 1 cipolla, il sedano e l'alloro. Cuocete quindi anche la pasta nel brodo e otterrete così un primo piatto saporito, adatto anche chi preferisce i sapori vegetariani.

Condite con un filo d'olio extravergine di oliva, un pizzico di pepe o spezie a piacere, e servite ancora fumante.

Se, invece, volete preparare un piatto cremoso, allora il nostro consiglio è quello di prelevare una parte di lenticchie e frullarle insieme a 1-2 patate: in questo modo otterrete una crema vellutata che avvolgerà la pasta in un tripudio di gusto e morbidezza.

Scopri di più