certosaPresenta

Linguine alla crema di peperoni

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Certosa 165g
Certosa 165g
Certosa. La crescenza dal gusto fresco e genuino.
Vota
Media0

Presentazione

La pasta è il piatto nazionale italiano per eccellenza; che sia lunga o corta, poco importa, è un piatto a cui pochi riescono a dire di no. È senza dubbio la regina incontrastata della tavola, un piatto molto apprezzato anche dagli stranieri e che ci identifica nel mondo.

È un piatto che abbraccia i migliori sapori del Mediterraneo.
Il pensiero va subito ad un fumante piatto di spaghetti con il pomodoro fresco, l’olio di oliva e una grattugiata di parmigiano, il tutto profumato da basilico fresco.
Ma la pasta può essere condita con ogni tipo di sugo immaginabile, ed è anche protagonista di ricette golose come la pasta al forno e i timballi tipici delle regioni del sud.
Ma anche con pochissimi ingredienti la pasta può diventare un piatto sostanzioso che riempie l’occhio e stuzzica il palato.

In questa pagina prepareremo una ricetta per fare un primo piatto con pochissimi ingredienti: una deliziosa pasta con crema di peperoni, resa morbida e avvolgente dalla Certosa Galbani.

Facile
4
45 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 400 g di linguine
  2. 3 peperoni rossi
  3. 100 g di Certosa Galbani
  4. prezzemolo
  5. olio extra vergine d'oliva

Preparazione

Per preparare la pasta con crema di peperoni lavate e pulite bene i peperoni, quindi tagliateli a listarelle piuttosto sottili e cuoceteli in padella antiaderente con due cucchiai di olio extravergine d'oliva.
Salate e fate cuocere per circa quindici minuti.

Mettete da parte un terzo dei peperoni.
Frullate il resto con il frullatore a immersione fino a ottenere una crema non troppo densa.
Aggiungete un filo d'olio extravergine e la Certosa precedentemente lavorata con la forchetta.
Fate cuocere la salsa in padella per circa due minuti, il tempo di incorporare completamente la Certosa ai peperoni.
Lavate, asciugate e tritate il prezzemolo e mettete da parte.

Fate cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolate e saltatela in padella con la salsa di peperoni e la Certosa.
Servite la pasta con crema di peperoni nei piatti e guarnite con le listarelle di peperone messe da parte e il prezzemolo tritato.