certosaPresenta

Lasagne bianche vegetariane

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Certosa 165g
Certosa 165g
Certosa. La crescenza dal gusto fresco e genuino.
Vota
Media0

Presentazione

In ogni cucina italiana non c’è domenica che si rispetti senza portare in tavola un fumante vassoio di lasagne. Nella nostra pagina ve ne proponiamo una sfiziosa variante, per accontentare i gusti anche dei vegetariani. Seguite la nostra ricetta e preparate assieme a noi le nostre gustose lasagne bianche vegetariane.

Nella nostra preparazione abbiamo mantenuto inalterata la classica stratificazione della pasta all'uovo, che potrete acquistare già pronta, alternata ad appetitoso ripieno a base di radicchio, Certosa Classica, noci e besciamella. Il radicchio (ottimo per questa ricetta quello rosso di Treviso) ben si amalgamerà al nostro formaggio creando un ripieno morbido e ottimo da gustare. I gherigli di noci andranno poi ad aggiungere una consistenza croccante e stuzzicante alla cremosa besciamella.

Le nostre lasagne bianche vegetariane sono adatte a essere servite in ogni occasione, come originale prima portata per sorprendere i vostri ospiti e la vostra famiglia. Provatele... e scoprite le altre 10 migliori ricette di lasagne!


Facile
4
90 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

Per la pasta:
  1. 500 g di pasta all'uovo per lasagne

Per il ripieno:
  1. 250 g di radicchio
  2. 1 porro
  3. 230 g di Certosa Classica
  4. 50 g di gherigli di noce
  5. 50 ml di olio extravergine d'oliva
  6. sale e pepe q.b.

Per la besciamella:
  1. 500 ml di latte
  2. 50 g di farina 00
  3. 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  4. noce moscata grattugiata q.b.
  5. sale e pepe q.b.

Preparazione

Iniziate la preparazione delle vostre lasagne bianche vegetariane dalla besciamella: in un pentolino fate sciogliere delicatamente il Burro Santa Lucia, quindi aggiungete la farina setacciata, mescolando continuamente.

Una volta amalgamati questi primi ingredienti, diluite aggiungendo il latte a filo.

Insaporite la vostra besciamella con un pizzico di noce moscata, sale e pepe.

Continuate a mescolare fino a quando non avrete ottenuto la giusta consistenza, quindi versate la besciamella in una ciotola e copritela con della pellicola.

Ora passate alla preparazione del ripieno: lavate accuratamente il radicchio sotto l'acqua corrente, privandolo delle foglie esterne, quindi tagliatelo a listarelle.

Tagliate finemente il porro e rosolatelo in padella con l'olio extravergine d'oliva.

Aggiungete il radicchio, salate e pepate.

Versate mezzo bicchiere di acqua, coprite con il coperchio e cuocete per 15 minuti.

A questo punto aggiungete la Certosa Classica a pezzi e mescolate per bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Componete la vostra lasagna: sul fondo di una pirofila versate un paio di mestoli di besciamella, quindi posizionate due rettangoli di pasta uno accanto all'altro. Ricoprite con altra besciamella e versate circa un terzo del ripieno.

Completate con una manciata di gherigli di noce tritati.

Proseguite con altri due strati di pasta, besciamella, ripieno e noci.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

Servite le vostre lasagne bianche vegetariane calde.