Involtini di carpaccio su pesto di spinacini freschi

Involtini di carpaccio su pesto di spinacini freschi
Involtini di carpaccio su pesto di spinacini freschi
Involtini di carpaccio su pesto di spinacini freschi
Antipasti PT0M PT15M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di polpa di manzo affettata sottilissima (ricavata dal filetto, dal controfiletto o da un taglio tenero e magro)
  • 2 confezioni di Certosa Galbani da 100 g
  • 2 cespi di radicchio di Treviso
  • 150 g di spinaci freschi
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • succo di 1/2 limone
  • sale e pepe

Galbani

Certosa 165g

Certosa è la vera crescenza dal sapore inconfondibile fatta con buon latte 100% lombardo e piemontese che vi farà assaporare il piacere genuino del buon cibo! Scopri le curiosità

in alternativa puoi utilizzare:

presentazione:

Gli involtini di carpaccio sono una preparazione semplice e fresca. Una ricetta che non prevede cottura per una pietanza molto saporita. Un piatto con un abbinamento di ingredienti vincente.

Sottilissime fettine di manzo racchiuderanno un cuore goloso di Certosa e radicchio che, una volta farcite e avvolte, saranno impreziosite dal gusto appetitoso del pesto di spinaci. Una danza di sapori deliziosa darà vita ad una portata elegante e dal gusto importante.

Un piatto innovativo che vi farà fare bella figura a tavola. La ricetta è, inoltre, di facile esecuzione. Cosa volere di più?

Preparazione:

Per realizzare gli involtini di carpaccio dovete togliere dalla carne eventuali nervetti o pellicine e batterla leggermente con il batticarne inumidito nell'acqua. Se le fette risultano troppo larghe, tagliatele in due o tre parti, quindi accomodatele su quattro piatti.

Mondate il radicchio scartando le foglie esterne più dure. Procedete in questo modo anche con tutto il gambo, quindi lavatelo e asciugatelo perfettamente. Lavate e tagliate gli spinaci a pezzettini e conditeli con succo di limone, olio, sale e pepe. Frullate il tutto fino ad ottenere un pesto leggero.

A questo punto, lavorate la Certosa con una forchetta e unite un filo d'olio. Adagiate su ciascuna fettina uno o due cucchiaini del composto a base di Certosa, unite qualche foglietta di radicchio croccante e arrotolate la fettina fino a formare gli involtini. Servite gli involtini sul letto di pesto di spinaci.

I vostri commenti alla ricetta: Involtini di carpaccio su pesto di spinacini freschi

Atreb67
Devono essere veramente buoniiii...
lopi
Saranno sicuramenti buoni
califfo40
ok mi ispira molto provero subito a prepararli

Lascia un commento

Massimo 250 battute