Hamburger di tonno

Hamburger di tonno
Hamburger di tonno
Hamburger di tonno
Secondi PiattiPT6MPT24MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
Per la composizione dell’hamburger:

  • 350 gr tonno sotto olio
  • 120 gr formaggio Galbanino Galbani
  • 4 cucchiai di farina 00
  • timo fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Per la composizione del panino:

  • 4 panini al sesamo
  • 4 foglie di lattuga
  • 1 pomodoro maturo
  • maionese

Galbani

Galbanino l'originale

di Galbanino ti puoi sempre fidare perché il suo filo mette tutti d'accordo: gli ingredienti nelle tue ricette e i tuoi ospiti a tavola! Galbanino, l'unico, l'Originale. Scopri le curiosità

presentazione:

L’hamburger di tonno è un piatto gustoso e semplice da realizzare, nato dalla sostituzione della base classica di questo piatto, ovvero la carne, con il pesce.

La fama dell’hamburger è sicuramente legata, oltre che al suo sapore e consistenza, anche alla velocità che contraddistingue la sua preparazione e la sua cottura.

Nella ricetta dell'hamburger di tonno che vi consigliamo oggi, il prelibato pesce è accompagnato dal formaggio Galbanino per un mix di sapori davvero gustoso.
 

Preparazione:

Vediamo insieme qual è il procedimento da seguire per un menu di mare alternativo. Gli ingredienti indicati sono per la preparazione di 4 hamburger di tonno semplici.



  1. 1.Come primo passo scegliete una ciotola capiente che vi permetta di mischiare perfettamente tutti gli ingredienti e adagiatela sul piano della vostra cucina. Ora sgocciolate dal suo olio il tonno e ponetelo sul tagliere. Quindi con un coltello sminuzzatelo e versatelo nella ciotola. Togliete dal frigo il Galbanino e riducete la dose indicata in dadini. Poi uniteli al tonno.
  2. 2.Ricavate le foglie dal rametto del timo e mettetelo nel composto. Successivamente aggiungete 4 cucchiai di farina, sale e pepe necessari. Amalgamate il tutto con l’aiuto di un cucchiaio fino a che il composto risulti compatto, in modo che mantenga la giusta consistenza anche durante la cottura.
  3. 3.Ora infarinate il ripiano di lavoro e formate 4 palline, né troppo grandi né troppo piccole. Quindi adagiatele sopra, schiacciatele per ottenere gli hamburger di uno spessore di circa 2 cm.
  4. 4.Scegliete una padella antiaderente, ungetela con un po’ di olio di oliva e mettetela a scaldare sul fornello. Mettete gli hamburger a cucinare. Bastano 3 minuti a lato per una cottura perfetta, necessari in modo che il Galbanino si leghi ai restanti ingredienti, senza liquefarsi. Spegnete il fuoco.
  5. 5.Come preparare ora il classico panino? Prendete i panini al sesamo, tagliateli a metà e tostateli velocemente su una griglia o su una padella antiaderente. Lavate 4 foglie di lattuga e asciugatele. Lavate il pomodoro e ricavate 4 fette. Togliete la maionese dal frigo.
  6. 6.Nella parte inferiore di ogni singolo panino, spalmate sulla superficie interna un po’ di maionese, poi adagiateci sopra nell’ordine: una foglia di lattuga, una fetta di pomodoro e 1 hamburger di tonno. Chiudete il panino con la sua parte superiore. Finite la composizione degli altri panini e serviteli subito a tavola per poter gustare a pieno il loro sapore.

Varianti:

Il nostro hamburger di tonno è una valida alternativa da servire per cena ai vostri bambini* e ai vostri ospiti, accompagnato da un fresco contorno a base di insalata e pomodorini, condita con sale e olio extravergine d’oliva.

Per la sua preparazione potrete utilizzare sia del tonno fresco che del tonno in scatola, oppure, in alternativa, anche del salmone spellato e deliscato.

Se deciderete di preparare l'hamburger di tonno fresco, dovrete prima cuocere i filetti: scottate il tonno rosso su una piastra di ghisa bollente oppure scaldate in una padella un filo d'olio e uno spicchio d'aglio e cuocetevi il pesce tagliato a bocconcini.

Una volta sminuzzato, al composto potrete poi aggiungere, secondo il vostro gusto, anche del prezzemolo, della cipolla tritata, delle olive a pezzetti o dei capperi. A piacere, sostituite il prezzemolo tritato con altre erbe aromatiche, tipo origano, menta o basilico, e profumare il tutto con un po' di scorza di limone. Inoltre, per legare meglio gli ingredienti senza troppe difficoltà, potete aggiungere un uovo al composto di tonno, lavorandolo bene affinché non risulti troppo umido.

Potete realizzare anche una versione senza glutine di questi burger utilizzando della farina di riso o di mandorle al posto della farina 00, oppure potete rimpiazzarla completamente usando delle patate lesse o delle dosi di ricotta.

Nella stagione estiva potete servire questo hamburger di tonno freddo, per accompagnare deliziose insalate, oppure caldo, all'interno di un delizioso panino gourmet.

* sopra i 3 anni



Consigli:

Per realizzare i burger di tonno, potete aiutarvi sia con le mani compattando le porzioni su un piano di lavoro, sia con un coppapasta per essere più precisi. Usate coppapasta piccoli o grandi a seconda delle dimensioni che volete dare all'hamburger di pesce.

Una volta data la giusta forma all’impasto, potete scegliere di cuocerlo anche in forno: foderate una teglia con della carta forno, adagiatevi gli hamburger e ripassateli in forno a fiamma bassa per pochi minuti.

Ora siete pronti a comporre i vostri panini con del pane al sesamo che potrete insaporire con varie salse come maionese, ketchup, senape o salsa rosa. Completate con i pomodori a fettine, a cui potrete aggiungere dell'avocado, dei funghi trifolati e delle uova sode a fettine.


Curiosità:

Volete rendere gli hamburger di tonno ancora più sfiziosi per un'occasione speciale? Provate ad impanarli passandoli prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato:a quel punto potete cuocerli in padella o al forno, a seconda delle vostre esigenze.


I vostri commenti alla ricetta: Hamburger di tonno

Alevolt
Anche le salse
finnigan
Va messo anche il bacon!

Lascia un commento

Massimo 250 battute