FOCACCIA MESSINESE BUONA DA STARE BENE

FOCACCIA MESSINESE BUONA DA STARE BENE
FOCACCIA MESSINESE BUONA DA STARE BENE
FOCACCIA MESSINESE BUONA DA STARE BENE
Focaccia messinese
Scopri la ricetta Focaccia messinese nella sua versione originale
AntipastiPT0MPT60MPT60M
  • 10 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • Indivia scarola 700 g
  • Pomodori ciliegini 500 g
  • Acqua 200 g
  • Semola di grano duro 200 g
  • Mozzarella Cucina Santa Lucia 200 g
  • Farina 00 200 g
  • Acciughe sott'olio 70 g
  • Olio extravergine di oliva 30 g
  • Lievito di birra 10 g
  • Sale fino iodato 6 g
  • Pepe nero q.b.

Galbani
cert ce completo
La ricetta FOCACCIA MESSINESE BUONA DA STARE BENE è certificata per la qualità nutrizionale garantita da Cucina Evolution Academy fondata dalla nutrizionista Chiara Manzi

Buona da star bene perché?

BUONA DA STAR BENE PERCHE':

Questa focaccia molto saporita contiene più di 100 grammi di pomodori e scarola a porzione e ci aiuta quindi a soddisfare la raccomandazione ad aumentare il consumo di verdura tutti i giorni.

Sapevi che il colore rosso del pomodoro è conferito dal licopene, un particolare carotenoide che ha bisogno dell'abbinamento con un grasso per essere assimilato?

Evitiamo di aggiungere lo zucchero agli impasti: se ben lavorati il lievito agirà perfettamente e avremo il beneficio di una preparazione più equilibrata.

IL CONSIGLIO IN PIÙ:

A differenza delle altre verdure, cuociamo sempre più a lungo il pomodoro: il licopene che contiene, infatti, viene attivato dalla cottura, inoltre il suo abbinamento con i grassi, ad esempio l’olio extra vergine di oliva, ne facilitano l’assorbimento.

Facciamo inoltre molta attenzione al colore: manteniamo la nostra focaccia dorata e non marroncina, così otterremo una preparazione più sana!

Ricordiamo che una corretta alimentazione passa anche attraverso la riduzione delle porzioni.
Inventatene un'altra

Preparazione:

1. Su un piano da lavoro mescolate le due farine formando una fontana. Aggiungete sale nella parte più esterna del composto.

2. Nel buco al centro aggiungete l’olio e il lievito (che avrete sciolto in un bicchiere d’acqua tiepida).

3. Impastate aggiungendo man mano l’acqua. Dovrete avere come risultato un impasto elastico.

4. Coprite quindi la palla di impasto con un canovaccio e mettete a lievitare lontano da correnti fredde finché non avrà raddoppiato il suo volume.

5. Quando sarà lievitata, foderate una teglia con carta forno e stendeteci dentro la pasta lievitata.

6. Aiutatevi con le dita per creare dei fossettini sulla superficie dell’impasto e rimettete a lievitare per una mezz’ora.

7. Dopo che la seconda lievitazione è finita, spargete sulla superficie le acciughe sfilettate e metà della Mozzarella Cucina Santa Lucia (che avrete tagliato a cubetti). Aggiungete anche la scarola lavata e tagliata e i pomodorini (potete tagliarli a metà). Aggiustate di pepe.

8. Infornate a 200°C per 15, massimo 30 minuti (la cottura dipende molto dal forno).

9. Una volta passato questo tempo riprendete la teglia e concludete aggiungendo l’altra metà di mozzarella rimasta.

10. Rimettete in forno per 10 minuti, facendo attenzione che la focaccia non diventi scura.

Valori nutrizionali:

Ricetta buona da star bene

  1. Valori nutrizionali indicativi per:100gporzione da 212g
  2. ENERGIA120 kcal255 kcal
  3. GRASSI4 g8 g
  4. di cui Acidi grassi saturi2 g3 g
  5. CARBOIDRATI17 g35 g
  6. di cui Zuccheri2 g4 g
  7. FIBRE1,4 g3 g
  8. PROTEINE5 g11 g
  9. SALE0,5 g1 g

Ricetta originale

  1. Valori nutrizionali indicativi per:100gporzione da 435g
  2. ENERGIA194 kcal850 kcal
  3. GRASSI7 g32 g
  4. di cui Acidi grassi saturi3 g13 g
  5. CARBOIDRATI25 g110 g
  6. di cui Zuccheri2 g8 g
  7. FIBRE1 g6,0 g
  8. PROTEINE9 g38 g
  9. SALE0,8 g3,4 g

I vostri commenti alla ricetta: FOCACCIA MESSINESE BUONA DA STARE BENE

Lascia un commento

Massimo 250 battute