Filetto di salmone in crosta di nocciole

Filetto di salmone in crosta di nocciole
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT15MPT45MPT60M
  • 2 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
Per il salmone:

  • filetto di salmone
  • 50 gr di Nocciole
  • 1 aneto fresco
  • 2 fette intere di pane di campagna
  • sale

Per il burro aromatizzato al salmone e pepe rosa:

  • 200 gr di Burro Santa Lucia Galbani
  • pepe rosa macinato
  • 50 gr di salmone affumicato
  • succo di limone

Per il burro aromatizzato alle nocciole:

  • 200 gr di Burro Santa Lucia Galbani
  • 50 gr di nocciole
  • sale

presentazione:

Il filetto di salmone in crosta di nocciole è un ottimo secondo piatto per i vostri pasti di tutto l’anno, ideale come secondo per la stagione invernale e come piatto unico per l’estate.

In base al tempo e alle verdure legate alla stagione, potete accompagnare questo piatto con diversi contorni fantasiosi e sfiziosi. Questo pesce, originario dell'Atlantico, è ormai entrato a pieno diritto tra gli ingredienti principali della nostra tradizione gastronomica, perfetto per essere consumato in ogni occasione. Il successo di questo alimento è dovuto principalmente alla sua grande versatilità in cucina.

Nella ricetta che vi consigliamo in questa pagina, per esempio, creeremo un curioso mix tra il sapore dolce delle nocciole che si fonde con il tono deciso del pesce, il tutto accompagnato dal Burro santa Lucia. Come preparare in maniera impeccabile questo piatto?

Fondamentale chiedere al vostro pescivendolo di fiducia il filetto di salmone, dalla parte della coda possibilmente e tagliato in un trancio con un’altezza di 3 cm. Questo agevolerà la cottura del pesce.

Preparazione:

La preparazione del filetto di salmone in crosta di nocciole è divisa in diverse fasi: prima si procede con la composizione del bis di burro aromatizzato e in seguito alla preparazione del pesce.

Per il burro al salmone e pepe rosa:

Togliete il Burro Santa Lucia dal frigorifero, prendete il salmone affumicato, tagliatelo a listarelle e versatelo nel mixer. Tritatelo fino ad ottenere una purea.

Quindi ponetelo su una ciotola, unite il Burro Santa Lucia e mescolateli. Aggiungete il pepe rosa tritato e girate il tutto. Mettete la salsa in un sac à poche e riponetelo in frigorifero. Lasciate riposare il composto per circa un’oretta.

Per il burro alle nocciole:

Il procedimento è molto simile alla preparazione precedente: togliete il Burro Santa Lucia dal frigo. Con l’aiuto del mixer tritate le nocciole fino a ridurle in polvere. In una ciotola versate il burro, le nocciole e unite un pizzico di sale.

Quindi amalgamate il tutto. Riponete il composto in un sac à poche e mettetelo in frigorifero a riposare per un’oretta.

Per il salmone:

Iniziate con la preparazione del trito delle nocciole. Ora prendete il filetto di salmone e riponetelo su un tagliere.

Ricoprite il lato della polpa del filetto con la panatura delle nocciole. Scegliete una padella antiaderente e mettetela a riscaldare su un fornello. Quindi adagiatevi il filetto e tostatelo velocemente prima dal lato della polpa e in seguito nel lato della pelle.

Spegnete il fuoco. Prendete un piatto di portata ovale e ponete al centro il salmone. Cospargetelo con il rametto dell’aneto e un pizzico di sale fino. Ora tostate le 2 fette di pane. Togliete dal frigo il bis del burro aromatizzato e adagiate delle piccole quantità dei 2 composti sul pane.

Guarnite il piatto del salmone con le fette e qualche grano di pepe rosa. Il vostro salmone in crosta di nocciole è pronto per essere servito!

I vostri commenti alla ricetta: Filetto di salmone in crosta di nocciole

Lascia un commento

Massimo 250 battute