Crostata di frolla alle mandorle con crema di ricotta

Crostata di frolla alle mandorle con crema di ricotta
DessertPT50MPT40MPT90M
  • 8 persone
  • Media
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 2 confezioni di Ricotta Santa Lucia
  • 250 g di farina
  • 120 g di burro morbido
  • 90 g di zucchero
  • 40 g di farina di mandorle
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale

Inventatene un'altra

presentazione:

La crostata di mandorle e ricotta è un dolce per tutte le occasioni, semplice da preparare e perfetto da consumare sia a colazione che a merenda ma anche perfetto da servire al termine di una cena come dolce di fine pasto.

Nella nostra ricetta vi proponiamo di preparare la pasta frollain casa (bastano pochi minuti) utilizzando la farina di mandorle al posto della farina bianca. In questo modo otterrete un guscio di frolla profumato e dal sapore rustico davvero delizioso.

Al suo interno poi andrete a versare la crema alla ricotta che potrete, a piacimento, arricchire anche con delle gocce di cioccolato o con pezzetti di mandorle tritate.

Seguite il nostro procedimento passo passo e la vostra crostata di mandorle e ricotta verrà perfetta!



Preparazione:

  • Mescolate il burro ammorbidito con lo zucchero, il sale, la farina di mandorle e l’uovo ottenendo una crema, poi unite la farina e lavorate rapidamente fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
  • Copritelo con pellicola trasparente e fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno un’ora.
  • Stendete 2/3 di impasto a uno spessore di 4 mm e a adagiatelo su una teglia imburrata e infarinata.
  • Preparate e aggiungete la crema di ricotta distribuendola uniformemente.
  • Stendete la pasta rimasta e ritagliate con un coltello delle strisce di 1 cm circa di larghezza. Adagiate le strisce sul ripieno, incrociandole a formare una rete.
  • Cuocete la crostata in forno preriscaldato a 160° per 40-50 minuti circa, finché la pasta avrà assunto un bel colore dorato. Servitela fredda.


Curiosità:

La pasta frolla è un impasto base che si prepara con pochi ingredienti ed è indicato per preparare crostate, biscotti e torte. Si tratta di una pasta semplice e anche veloce da preparare, ma per non sbagliare è bene seguire alcune regole.

Innanzitutto, evitate di lavorare l'impasto troppo a lungo. Per fare una pasta frolla perfetta bisogna impastare velocemente e per pochi minuti, meglio se con le mani fredde in modo da dare la giusta consistenza al panetto.

Tra gli ingredienti non serve il lievito. In questo modo, otterrete una frolla croccante e friabile, perfetta per una crostata. Per capire se la pasta frolla è della giusta consistenza, fate attenzione che non si spacchi quando la stendete con il matterello.


I vostri commenti alla ricetta: Crostata di frolla alle mandorle con crema di ricotta

galbanosa45
per renderla ancora piu' colorata e stuzzicante, io metterei sulla ricotta un leggero strato di marmellata di amarene o fragola. Che ne dite? A presto e ciao a tutti
stefanialoi1979
mmmm squisita

Lascia un commento

Massimo 250 battute