Cosce d'anatra in padella

strip_casa_miaCosce d'anatra in padella
Cosce d'anatra in padella
Cosce d'anatra in padella
Secondi PiattiPT35MPT0MPT35M
  • 4 persone
  • Facile
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • 4 cosce d'anatra
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cespo di lattuga
  • 200 g di pomodorini
  • 200 g di Formaggio Zero Grassi Santa Lucia Light
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Zero il Formaggio Fresco Senza Grassi Santa Lucia

Il formaggio fresco Santa Lucia Zero è l'alleato perfetto per un pasto leggero dal sapore fresco. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Se avete ospiti a cena e volete servire loro un piatto insolito ma di classe, con le cosce d'anatra in padella farete certamente un figurone.

La carne d'anatra ha un sapore più ricco e deciso rispetto al resto del pollame e si presta benissimo alle preparazioni delle feste o alle occasioni più speciali.

Preparata in padella, risulterà ben rosolata fuori e tenera dentro, in un piatto sfizioso e succulento che si abbina alla perfezione a un'insalata di lattuga, pomodorini e Formaggio Zero Grassi Santa Lucia Light.

Non lasciatevi scoraggiare: realizzare le cosce d'anatra in padella è più semplice di quanto crediate. Per scoprirne di più leggete la ricetta che vi stiamo per mostrare.



Preparazione:

  • Per realizzare le cosce d'anatra in padella, per prima cosa mettete a scaldare un filo d'olio in una padella antiaderente e soffriggetevi la cipolla finemente tritata.
  • Adagiatevi le cosce d'anatra, mescolate per insaporire e rosolatele su entrambi i lati per una decina di minuti; quindi, regolate di sale e pepe, sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere per 20 minuti a fuoco basso.
  • Nel frattempo, lavate la lattuga, tagliate a metà i pomodorini e unite il Formaggio Zero Grassi Santa Lucia Light sbriciolato grossolanamente con le mani, per poi condire il tutto con un filo d'olio e un pizzico di sale.
  • A cottura ultimata, trasferite le cosce d'anatra in padella ben rosolate su un piatto da portata e servitele abbinandole all'insalata preparata.


Curiosità:

Un piatto raffinato e ideale per le feste di Natale è ad esempio l'anatra con salsa all'aceto oppure la più celebre anatra all'arancia: una ricetta toscana piena di aromi in cui il succo delle arance veniva un tempo utilizzato come conservante per la carne.

Nella ricetta tipica romagnola l'anatra cuoce lentamente in una casseruola con olio extravergine d'oliva, sedano, carote, alloro e cipolla; viene poi bagnata con del vino rosso e al suo interno vengono messi pezzetti di burro e pancetta.

Per qualsiasi ricetta, ricordate di pulire bene l'anatra prima di metterla in pentola a cuocere con il brodo.

Potete insaporire il sugo con alcuni rametti di rosmarino o con un trito di erbe aromatiche a vostro piacimento. Oltre che all'insalata, potete servire le vostre cosce d'anatra in padella con un gustoso contorno di patate al forno.


I vostri commenti alla ricetta: Cosce d'anatra in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute