Bavarese al cioccolato bianco

Bavarese al cioccolato bianco
Bavarese al cioccolato bianco
Bavarese al cioccolato bianco
Dessert PT30M PT0M PT30M
  • 8 persone
  • Media
  • 30 minuti
  • + 14 ore di riposo
Ingredienti:
Base:

  • 100 g di Burro Classico Santa Lucia Galbani
  • 200 g di biscotti secchi tritati

Crema:

  • 300 ml di latte
  • 3 tuorli d'uovo
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 6 g di colla di pesce
  • 300 ml di panna
  • 50 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia

Glassa di cioccolato fondente:

  • 150 g di cioccolato fondente tritato
  • 80 ml di panna liquida

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

Ci sono mille modi di cucinare la bavarese, ma uno dei più delicati è la bavarese al cioccolato bianco: un dolce perfetto per essere personalizzato con salse e sciroppi. La bavarese al cioccolato bianco è un'idea deliziosa per una merenda elegante o per una golosa colazione.

Questo dolce "al cucchiaio" è semplice da preparare e necessita di pochi ingredienti. Tuttavia c'è bisogno di diverse ore per la fase di raffreddamento necessaria per consolidare la sua consistenza gelatinosa.

Abbiamo pensato di mettere la bavarese al cioccolato bianco su una base di biscotti croccanti e Burro Classico Santa Lucia e di personalizzarla con una crema al cioccolato fondente per dare al tutto un contrasto cromatico e di gusto. La bavarese al cioccolato bianco è anche buonissima con una base di savoiardi e potete decorare con uno sciroppo alle fragole o ai frutti di bosco.

Potete servire la bavarese anche in monoporzioni fatte ad hoc, più curate e adatte ad una cena con amici e parenti, altrimenti potete utilizzare uno stampo per il plumcake e tagliarla a fette successivamente.


Preparazione:

  • La base croccante della bavarese al cioccolato bianco è semplice e rapida da preparare. Sciogliete a bagnomaria il Burro Classico Santa Lucia e unitelo ai biscotti secchi tritati.
  • Mettete l'impasto in uno stampo circolare da 22-24 centimetri. Aiutatevi con una spatola da cucina per distribuire la base biscottata in modo uniforme e riponete in frigo a riposare. Prendete una ciotola e riempitela di acqua tiepida. Ammorbiditeci i fogli di colla di pesce. In un pentolino, intanto, unite il latte e la stecca di vaniglia, quest'ultima incisa per il senso della lunghezza per far sprigionare gli aromi.
  • Portate a bollore a fuoco basso. Fatti bollire, togliete la bacca di vaniglia e procedete con la preparazione. Amalgamate bene in un recipiente lo zucchero e i tuorli d'uovo, fino a creare un composto spumoso e chiaro. Unite il latte senza il baccello di vaniglia e mescolate per bene. Tritate finemente il cioccolato bianco e aggiungetelo alla crema di uova, latte e zucchero e portate ad ebollizione in un pentolino.
  • Quando la crema risulterà densa spegnete, attendete che diventi tiepida e aggiungete i fogli di gelatina ammorbiditi e strizzati. È importante in questa fase mescolare e amalgamare con cura gli ingredienti con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi e rendere il composto cremoso e omogeneo. A parte, montate a neve la panna e aggiungetela alla crema, quando questa sarà fredda.
  • Amalgamate delicatamente dal basso verso l'alto, per non far smontare tutto il composto. Riprendete lo stampo circolare con la base già pronta e versateci il composto. Mettete in frigorifero a raffreddare per 12 ore.
  • Concludete la ricetta preparando la glassa di cioccolato fondente. In un pentolino riscaldate a fuoco basso la panna liquida. Appena vedete un accenno di bollore aggiungete il cioccolato fondente a pezzi e fatelo sciogliere.
  • Decorate a piacere la bavarese al cioccolato bianco con gocce o fili di glassa al cioccolato fondente e servite.


Curiosità:

La bavarese al cioccolato bianco è un dolce molto versatile: potete gustarlo al cucchiaio o utilizzarlo come farcitura di una preparazione. Queste preparazione è perfetta per le calde giornate e per concludere con un tocco di freschezza i vostri pasti. La sua consistenza morbida si sposa perfettamente con delle creme di diverso gusto utilizzate per decorarne la superficie e arricchire il suo sapore: crema al cioccolato fondente, crema alle fragole, crema al pistacchio. Potete inoltre distribuire sulla superficie delle mandorle, delle nocciole, delle noci o della frutta fresca tagliata in fettine sottili.

Potete anche realizzare la gustosa variante al cioccolato fondente, da decorare con della granella di nocciole o granella di pistacchi.

Nonostante i tempi di realizzazione della bavarese al cioccolato possano sembrare lunghi e si possa pensare che la realizzazione sia complicata, in realtà la preparazione di questo dolce necessita di passaggi semplici da eseguire. Bisogna rispettare i tempi di riposo della base biscottata e della preparazione cremosa, ma varrà la pena attendere per gustare un dolce strepitoso!

Oltre allo stampo per dolci grande, potete utilizzare dei pirottini di piccole dimensioni o la teglia solitamente utilizzata per la preparazione dei muffin. Distribuite la base biscottata e la preparazione cremosa nei vari pirottini e lasciate riposare per il tempo necessario: creerete così dei mini semifreddi, gustabili nel momento della giornata che preferite e facilmente trasportabili per una colazione o una merenda al parco.

La bontà e la dolcezza di questa speciale preparazione vi conquisteranno!


I vostri commenti alla ricetta: Bavarese al cioccolato bianco

Lascia un commento

Massimo 250 battute