Arrosto di tacchino con ricotta, castagne e melograno

Arrosto di tacchino con ricotta, castagne e melograno
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT50MPT10MPT60M
  • 4 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • una fetta grande di tacchino (da circa 700 g)
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia
  • 10 castagne precotte
  • 100 g di pancetta tesa
  • un mazzetto di timo e maggiorana
  • 1/2 melograno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • uno spicchio di aglio
  • un mazzetto di salvia e rosmarino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

DARSENA-VILLAGE

Preparazione:

Fatevi tagliare dal macellaio una fetta grande di fesa di tacchino in modo che la possiate farcire e arrotolare su sé stessa. Salate e pepate internamente la carne.
In una ciotola mescolate la Ricotta Santa Lucia con le castagne tritate grossolanamente, salate, pepate e profumate con timo e maggiorana esfoliati.
Spalmate la carne con generosa farcia quindi, delicatamente, arrotolatela su se stessa.
Fasciatela con la pancetta tesa e legate l’arrosto con spago da macelleria.

In una padella antiaderente mettete qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio, la salvia e il rosmarino lavati e adagiatevi l’arrosto.
Fatelo rosolare da tutte le parti a fiamma alta fino a che sia bello dorato quindi sfumate con del vino bianco.
Fate evaporare e continuate la cottura coperto per circa 40 minuti.

Negli ultimi 10 minuti di cottura aggiungete al fondo anche il melograno sgranato.
Servite l’arrosto di tacchino con patate novelle arrosto.

I vostri commenti alla ricetta: Arrosto di tacchino con ricotta, castagne e melograno

Lascia un commento

Massimo 250 battute