Zuppa quata della gallura

Primi Piatti
Primi PiattiPT50MPT30MPT80M
  • 6 persone
  • Difficile
  • 80 minuti
Ingredienti:
  • 400g circa di pane raffermo non condito
  • 1,5l circa di brodo di pecora [o di carni miste]
  • 300g di Galbanino
  • noce moscata
  • cannella in polvere
  • prezzemolo

Preparazione:

Dividete il Galbanino in due metà: una grattugiatela e l'altra tagliatela a fettine sottilissime. Tagliate a fette sottili il pane. Mescolate il formaggio grattugiato con un cucchiaino di cannella, un cucchiaio di prezzemolo tritato e una grattatina di noce moscata. Disponete un terzo delle fettine di pane sul fondo di una pirofila, bagnatele con un mestolo di brodo caldo, copritele con la metà del formaggio affettato e spolverate con parte del formaggio grattugiato. Ancora pane, brodo, formaggio a fette e grattugiato e, infine, un ultimo strato di pane, spolverato di formaggio grattugiato. Versate lentamente su tutto il brodo che rimane e mettete la pirofila nel forno a 150°. Lasciate cuocere per circa quaranta minuti, fino a quando il brodo sarà completamente assorbito e il formaggio si sarà fuso. Servite la zuppa calda nello stesso recipiente di cottura.

I vostri commenti alla ricetta: Zuppa quata della gallura

bobo49
rusticamente sopraffina!

Lascia un commento

Massimo 250 battute