Zucca fritta

Contorni
ContorniPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 450 g di zucca gialla
  • 100 g di burro Santa Lucia Galbani
  • 40 g di farina bianca
  • latte q.b.
  • 2 uova
  • pane grattugiato
  • sale

presentazione:

La zucca fritta può essere servita come antipasto e anche come gustoso contorno. La zucca è un alimento molto versatile ed è possibile utilizzare ogni sua parte, soprattutto i semi che vengono usati in erboristeria, in ambito fitoterapico e anche nella cosmesi.

Un ortaggio dolce e adatto sia per primi piatti, che per secondi e per contorni, come in questo caso. Noi vi consigliamo di friggerla nel burro Santa Lucia che permetterà di far restare intatta la sua morbidezza e di non appesantirla. Cercate di servirla ben calda.

Ad ogni modo nessuno rimarrà deluso dal sapore delicato e dalla sua croccantezza.

Preparazione:

Preparare la zucca fritta è davvero molto semplice. Per prima cosa dovete lavare per bene la parte esteriore della zucca e privarla dei semi. Tagliatela poi a fette sottili e adagiatele in una casseruola.

Salatele e ricopritele di latte, fatele cuocere a fiamma viva per 5 minuti. Adesso sbattete le uova in una ciotola con un pizzico di sale. In una pentola adatta per friggere metteteci il burro Santa Lucia e lasciatelo sciogliere.

Passate le fette di zucca prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pane grattugiato. Adesso fatele rosolare nella padella con il burro sia da una parte che dall'altra e tiratele fuori man mano che sono pronte. Servite la vostra zucca fritta ben calda.

I vostri commenti alla ricetta: Zucca fritta

Lascia un commento

Massimo 250 battute