Torta salata con fagiolini

Torta salata con fagiolini
Torta salata con fagiolini
Torta salata con fagiolini
Secondi Piatti PT50M PT0M PT50M
  • 6 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 400 g di fagiolini
  • 2 confezioni da 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 2 uova
  • 120 ml di latte
  • noce moscata
  • sale
  • pepe.

Galbani

Mozzarella Santa Lucia

Gusto di latte avvolgente e una consistenza morbida e succosa rendono protagonista Mozzarella S.Lucia in tutti i tuoi piatti, ma anche per assaporarla così com'è. Scopri le curiosità

presentazione:

La torta salata con fagiolini è l'ideale per cene dell'ultimo momento senza rinunciare al gusto e all'originalità.

I fagiolini sono un prodotto molto versatile in cucina, in genere utilizzati come contorno, con questa ricetta potrete servirli anche come un secondo completo e ricco di creatività.

Ad arricchire il gusto dei fagiolini, nella farcitura di questa torta salata, ci sarà anche la Mozzarella Santa Lucia che donerà un tocco di sapore in più a questo piatto.

Insomma tanti buoni motivi per preparare una deliziosa torta salata con i fagiolini, ecco come si fa!
 

Preparazione:

  • La prima cosa da fare per preparare la torta salata con fagiolini è quella di pulire e lessare i fagiolini per qualche minuto in acqua salata.
  • Accendete adesso il forno a 200° e srotolate la pasta sfoglia su una teglia tonda, bucherellando con una forchetta il fondo.
  • In una ciotola sbattete le uova con il sale e il pepe e pian piano aggiungete anche il latte e la noce moscata.
  • Scolate i fagiolini e adagiateli sul fondo della torta aggiungendo delle fettine di Mozzarella Santa Lucia, poi versate sopra il composto d'uova.
  • Infornate per circa 40 minuti e servite tiepida la vostra torta salata con fagiolini.


Curiosità:

La torta salata è un piatto perfetto per cene veloci in famiglia o con gli amici. È veloce da realizzare e per di più ha anche una difficoltà di preparazione davvero bassa.

Per la base potete usare la pasta sfoglia, come indicato nella procedura, oppure la pasta brisè; se invece avete del tempo da dedicare alla cucina potete anche pensare di realizzare voi un impasto semplice e delicato a base di acqua, sale e farina . In questo caso aggiungete anche un cucchiaio di olio extravergine d'oliva per rendere l'impasto più elastico e più semplice da stendere.

Qualunque sia l'impasto che deciderete di usare, ricordate di foderare la teglia con della carta forno: in questo modo riuscirete con estrema facilità a trasferirla su un ampio piatto da portata a fine cottura.

Ricordate anche di forare la base di pasta sfoglia aiutandovi con i rebbi di una forchetta, così facendo permetterete alla pasta di rimanere asciutta e fragrante, evitando l'umidità che inevitabilmente renderebbe la base meno compatta.

La caratteristica principale di questa pietanza è che la base, con il suo gusto delicato e neutro, è perfetta per accogliere ed esaltare il gusto degli ingredienti con cui deciderete di farcirla.

Oltre a quella proposta con il ripieno di fagiolini, infatti, esistono numerose varianti che potete scegliere in base ai vostri gusti personali.

Provare a realizzare, per esempio, un ripieno con ricotta e pesto di spinaci che potete arricchire con formaggio grattugiato e pinoli, oppure potete cuocere delle zucchine trifolate in padella con la cipolla e l'olio extravergine d'oliva. Se lo gradite, potrete insaporire il ripieno aggiungendo anche dei cubetti di prosciutto cotto o di pancetta.

Se amate i sapori più decisi, provate a creare un ripieno con ricotta, radicchio e pomodori.

Ricordate in generale di spolverizzare la superficie della vostra torta salata con abbondante formaggio grattugiato, questo vi permetterà di realizzare una deliziosa crosticina a fine cottura.

Per quanto riguarda il forno, ricordate di preriscaldarlo: in questo modo la temperatura del forno sarà costante durante tutto il tempo di cottura e vi permetterà di ottenere una torta salata perfetta con una sfoglia dorata e fragrante.

Cosa aspettate? Preparate la vostra preferita e ricordate che potete servirla sia calda che fredda. Con questa preparazione il successo è assicurato!


I vostri commenti alla ricetta: Torta salata con fagiolini

Lascia un commento

Massimo 250 battute