Tiella di riso patate e cozze

Primi Piatti
Primi PiattiPT60MPT30MPT90M
  • 6 persone
  • Difficile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di cozze freschissime
  • 500 g di cipolle bianche
  • 600 g di patate
  • 500 g di zucchine
  • 500 g di riso fino
  • 150 g di Galbanino Galbani
  • 5 o 6 pomodorini maturi (possibilmente di quelli pugliesi da sugo)
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • prezzemolo
  • sale e pepe

presentazione:

Si chiama Tiella ed è una ricetta barese che abbina riso, patate e cozze.

Questa leccornia non si cucina come il classico risotto tradizionale, come quello al nero di seppia o come il risotto con le cozze. Non si cucina nemmeno come il riso e patate o, ancora, come il riso all'astice e funghi porcini, una tra le più note ricette che prevedono l'abbinamento di sapori di terra e sapori di mare.

Il riso patate e cozze presenta anche molte varianti, qui troverete la versione bianca e cucinata in teglia.

Nella nostra speciale ricetta il cereale sposa il gusto delle patate, quello delle zucchine, delle cipolle e dei pomodori con il sapore delle cozze; il tutto viene infine insaporito dalla presenza del Galbanino.

Tipica della città di Bari, il piatto che vi consigliamo oggi dovrà inoltre essere cucinato lentamente, in modo che le patate diventino morbide e le cozze e il riso cuociano sprigionando tutti i loro sapori e profumi.

Una vera e propria scoperta per il vostro palato e per quello dei vostri commensali, questa specialità arricchirà il vostro ricettario con una nota sfiziosa e tradizionale.

Preparazione:

Per realizzare il riso patate e cozze dovete prima di tutto pulire le cozze tenendole sotto il getto dell’acqua corrente e spazzolandole contemporaneamente con uno spazzolino, così da eliminare la barba dal loro guscio.

Quindi, con un coltellino aprite le valve scartando la parte vuota.

Eseguite quest'operazione sopra un piatto, in modo da raccogliere il liquido contenuto dentro i molluschi.

A operazione conclusa, pelate le patate e tagliatele a fette di 3 millimetri.

Dopodiché, spuntate e lavate le zucchine, affettatele come avete fatto con le patate e, una volta tagliate anche le zucchine, pelate e affettate le cipolle in fette sottili; infine, tritate il prezzemolo.

A questo punto, mescolate il riso, precedentemente messo a bagno con l'acqua fredda, con il Galbanino grattugiato (dopo averlo lasciato per 20 minuti in freezer), con due cucchiai di prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

Quindi, prendete una pirofila ampia e dai bordi alti o un tegame di coccio smaltato (del diametro di 30 centimetri e dell’altezza di 10) e copritene il fondo con la metà delle cipolle affettate.

Dopodiché, sistemateci sopra circa la metà delle cozze badando a metterle una vicina all’altra. Continuate con uno strato di patate, uno di zucchine e uno di riso, avendo cura di formare degli strati regolari.

A questo punto, disponete sul riso il resto delle cipolle e proseguite formando gli strati fino a totale esaurimento degli ingredienti (tenete presente che l'ultimo strato dovrà essere fatto di patate).

Terminate il tutto mettendoci sopra qualche fettina di pomodoro.

Ora versate nel recipiente il liquido delle cozze filtrato e tanta acqua quanta ne occorre per arrivare fino al bordo dell’ultimo strato.

Completate il vostro riso patate e cozze con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Quindi, cuocete la pietanza in forno preriscaldato a 180° per un'ora circa.

La specialità risulterà pronta quando tutto il liquido sarà completamente assorbito dal riso e sulla superficie si formerà una crosticina croccante.

A cottura raggiunta, lasciate intiepidire il riso patate e cozze prima di servirlo nello stesso recipiente di cottura.

Consigli: per rendere più sapido il piatto potete aggiungere anche uno spicchio d'aglio al trito di prezzemolo (l'aglio deve essere privato del germoglio interno); per dare un gusto più ricco al piatto potete anche fare un giro d'olio extravergine d'oliva tra uno strato e l'altro (non è consigliabile impiegare l'olio di semi); evitate di utilizzare la cipolla di Tropea per realizzare la pietanza.


Curiosità:

Il riso patate e cozze, conosciuto anche con la denominazione di Tiella barese, è una pietanza tipica della gastronomia pugliese, un primo piatto ricco, che abbina i sapori di terra a quelli di mare.

Il riso, insieme alle cozze con patate, darà vita a un piatto che porterà gusto e tradizione sulla vostra tavola.

Molto adatta ai mesi estivi, quando il caldo si fa sentire, questa preparazione può essere realizzata tranquillamente anche il giorno precedente alla sua consumazione rimanendo ugualmente succulenta.

I vostri commenti alla ricetta: Tiella di riso patate e cozze

serlorus
Molto buono....sembrerebbe una paella nostrana

Lascia un commento

Massimo 250 battute