Tagliata filante e fume' di pollo con spinacini freschi

Tagliata filante e fume' di pollo con spinacini freschi
Piatto UnicoPT0MPT45MPT45M
  • 2 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 1 bel petto di pollo
  • 100 gr di Burro Santa Lucia
  • 4 fette di Galbanino a fette
  • 100 gr di Certosa Galbani
  • 4 fettine sottili di speck
  • 1 busta da 500 gr di spinaci in foglia
  • 1 cipolla di tropea
  • olio
  • 80 gr di uvette
  • 1 bicchierino di marsala secco
  • sale
  • pepe
  • salvia
  • origano
  • timo

Abbiamo utilizzato:

in alternativa puoi utilizzare:

Certosino Tutto per uno

Preparazione:

Dividere in 2 parti il petto di pollo, battere con delicatezza in modo tale da ottenere due grandi e sottili fette di pollo. Spalmare sula nostra carne prima la Certosa Galbani poi il trito di salvia e timo, 2 fettine per ciascuna di Galbanino a fette e 2 fettine di spek sottile. Chiudere e steccare le due estremità. Rosolare il golosissimo scrigno nel burro, salare, pepare, aggiungere un pizzico di origano, le uvette precedentemente ammollate in poca acqua calda e una volta ben rosolato sfumare con il marsala. Ultimare per 5 minuti nel forno a 180 gradi. Nel sughetto rimanente nella padella del pollo fare saltare i nostri spinaci aggiungendo una tazza d'acqua. Salare e pepare. Per una cenetta romantica consiglio di utilizzare uno stampo coppapasta a forma di cuore per dare "carattere" alla nostra porzione di spinaci e accanto tagliare esattamente come per una tagliata classica di manzo il nostro pollo. Lucidare con un filo d'olio buono... e buon appetito!!!

I vostri commenti alla ricetta: Tagliata filante e fume' di pollo con spinacini freschi

Lascia un commento

Massimo 250 battute