Santa LuciaPresenta

Spezzatino di vitello con piselli

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Tra le ricette dei secondi piatti di carne, oggi vi presentiamo quella per una pietanza piena di gusto e adatta per il pranzo della domenica e per tutte le occasioni speciali.

Lo spezzatino di vitello con piselli è un secondo piatto ideale per servire ai vostri amici e alla vostra famiglia qualcosa di particolare che unisce in sé carne e verdure, una specialità tipica delle stagioni fredde che piacerà a grandi e piccini*. Seguendo la nostra ricetta porterete in tavola questa deliziosa pietanza. Allacciatevi il grembiule e cominciamo!

Innanzitutto, è importante che abbiate a disposizione dei bocconcini di vitello perché, la carne così preparata, potrà meglio amalgamarsi con gli altri ingredienti. Grazie all'infarinatura e al Burro Santa Lucia, in cottura si creerà un delizioso e saporito intingolo. In un secondo tempo, vedrete come i piselli si sposeranno perfettamente con la carne e le verdure.

Una volta pronto, servite lo spezzatino di vitello con piselli in un grande piatto da portata in modo che, a tavola, tutti possano servirsi da sé per accompagnare il piatto con abbondante sughetto, ideale per fare scarpetta!

Seguite i nostri consigli su come preparare lo spezzatino per mantenere la carne tenera e saporita.

*sopra i 3 anni


Facile
6
90 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 600 g di bocconcini di vitello
  2. 300 g di piselli surgelati
  3. 1 cipolla
  4. 2 carote
  5. 1 gambo di sedano
  6. 1/2 bicchiere di vino bianco
  7. farina q.b.
  8. 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  9. 300 ml di brodo vegetale
  10. sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Iniziate la preparazione dello spezzatino di vitello con piselli lavando accuratamente le verdure e tritandole finemente. Sciogliete in una pentola il Burro Santa Lucia e rosolatevi le verdure per qualche minuto.
  • Nel frattempo, infarinate la carne e aggiungetela agli altri ingredienti. Sfumate con il vino bianco e, una volta che si sarà asciugato, versate il brodo nella casseruola, coprite il tutto e fate cuocere per circa un'ora.
  • Ora, aggiungete i piselli e coprite con altro brodo vegetale. Proseguite la cottura per altri 20 minuti. Trascorso il tempo, togliete il coperchio e condite con sale e pepe; infine, alzate la fiamma per far ritirare il sughetto.
  • Togliete dal fuoco e portate in tavola il vostro spezzatino di vitello con piselli.

Curiosità

La ricetta dello spezzatino con i piselli ha una difficoltà facile e, se volete accelerare i tempi, potete cuocere la carne nella pentola a pressione.

Con questo metodo di cottura, inoltre, potete preparare anche lo spezzatino di vitello con le patate. Uno sfizioso secondo piatto che piacerà anche ai più piccoli*.

Mettete in pentola lo spezzatino e aromatizzate il brodo vegetale con una costa di sedano, la cipolla, il pomodoro pelato e le carote. Aggiungete anche un po' di rosmarino tritato per aromatizzare e aggiustate di sale. Nel frattempo, pelate e tagliate a tocchetti le patate e mettetele da parte.

Fate cuocere per circa mezz'ora dopo il fischio della valvola, quindi abbassate la fiamma, aprite la pentola e aggiungete le patate. Continuate la cottura senza coperchio per altri 15 minuti.

È possibile preparare velocemente i bocconcini infarinati di spezzatino di vitello anche in padella.

Fate rosolare in un filo di olio extra vergine di oliva lo spicchio d'aglio, la cipolla e un rametto di rosmarino. Aggiungete la carne e fate cuocere sfumando con il vino bianco. Girate i bocconcini di tanto in tanto per ottenere una cottura uniforme e servite ancora caldo.

In alternativa, per una pranzo dell'ultimo minuto, dopo aver fatto rosolare i bocconcini di carne con un trito di verdure, ultimate la cottura in padella con la passata di pomodoro.

Come avete visto, i teneri bocconcini si prestano a numerose preparazioni: se siete curiosi di conoscere altre ricette per lo spezzatino, leggete i nostri consigli su come cucinare lo spezzatino e fatevi ispirare.