Spaghetti al Chianti

Primi Piatti
Primi PiattiPT40MPT0MPT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di spaghetti
  • 400 g di speck Galbaspeck Galbani
  • 200 ml di vino Chianti
  • 1 porro
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • sale
  • pepe

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Gli spaghetti al Chianti sono un primo piatto così sfizioso e saporito che è stato in grado di conquistare tutti, anche al di là dei confini regionali di cui è tipico, quelli della Toscana.

Il procedimento per realizzare la salsa che andrà a condire i vostri spaghetti è molto semplice. Vi raccomandiamo, però, di utilizzare dell'ottima materia prima, ovvero del Burro Santa Lucia fresco e del vino Chianti dal colore rubino, dal sapore morbido e vellutato.

A questa salsa aggiungeremo un ingrediente speciale, qualcosa che andrà a dare ancora più gusto e carattere al piatto. Volete sapere quale? Leggete la ricetta per scoprirlo!

Mettetevi ai fornelli e realizzate oggi stesso questo squisito piatto di spaghetti al Chianti, una proposta diversa dal solito e molto fantasiosa.

Preparazione:

La prima cosa da fare per preparare gli spaghetti al Chianti, è quella di far appassire il porro, affettato finemente, in una padella con 40 g di Burro Santa Lucia.

Aggiungete poi il Chianti e un pizzico di sale.

Dopo qualche minuto, abbassate la fiamma e fate in modo che tutti gli ingredienti si uniscano e che l'alcool evapori.

Versate il composto ottenuto in un mixer e frullate il tutto fino ad ottenere una salsina.

Occupatevi adesso dello speck Galbaspeck. Lasciatelo appassire, dopo averlo tagliato a listarelle, con il rimanente Burro Santa Lucia in una padella antiaderente.

Mettete a bollire l'acqua, salatela e cuocete gli spaghetti.

Quando gli spaghetti avranno raggiunto il grado di cottura che preferite, scolateli e saltateli nella padella con lo speck Galbaspeck. Aggiungete la salsa al Chianti.

Mescolate il tutto e spolverate con il formaggio grattugiato.

Servite gli spaghetti al Chianti belli caldi e fumanti.



I vostri commenti alla ricetta: Spaghetti al Chianti

Lascia un commento

Massimo 250 battute