Sformato di ceci

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT80MPT80M
  • 4 persone
  • Facile
  • 80 minuti
Ingredienti:
  • 50 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 30 g di pane grattugiato
  • 2 albumi d'uovo
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • 400 g di ceci in scatola
  • 1 scalogno
  • 2 rametti di rosmarino

presentazione:

Lo sformato di ceci è una preparazione molto semplice a base di ceci, Ricotta Santa Lucia, albume d'uovo e rosmarino.

Lo sformato di ceci va cotto in forno dopo avergli dato la forma di un salsicciotto e può essere servito in tantissime occasioni: come antipasto, secondo piatto o anche, tagliato a fette, all'interno di un buffet o di un aperitivo sfizioso.

La nostra ricetta per questo sformato non prevede l'utilizzo di salumi o altri formaggi, ma come ogni sformato potrete personalizzarlo aggiungendo altri ingredienti rustici che con i ceci e la Ricotta Santa Lucia si sposano benissimo, come salamino, salsiccia, patate o carote.
 

Preparazione:

Pulite e tagliate a fettine lo scalogno, dopodiché mettetelo nel frullatore insieme ai ceci sgocciolati e riducete il tutto in un composto fine e omogeneo.

Aggiungete al composto la Ricotta Santa Lucia, gli albumi e frullate per un paio di minuti ancora. Aggiustate di sale e fate raffreddare in frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo tritate finemente il rosmarino, che servirà per dare maggior profumo allo sformato di ceci, mescolatelo al pangrattato e versatelo, distribuendolo uniformemente, su un foglio di alluminio per alimenti da 35x25 centimetri.

Prendete il composto di ceci e Ricotta Santa Lucia, formate un salsicciotto con le mani leggermente unte d'olio extravergine di oliva e rotolatelo nel pangrattato e rosmarino.

Richiudete l'alluminio sul salsicciotto, mettete in una teglia lo sformato di ceci e cuocete in forno a 200° per 30 minuti.

Prima di servire lo sformato tagliato a fette, lasciate che diventi tiepido.



I vostri commenti alla ricetta: Sformato di ceci

Lascia un commento

Massimo 250 battute