Scaloppine al gorgonzola

Scaloppine al gorgonzola
Secondi PiattiPT0MPT30MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 500/600 g di fesa di vitella
  • 220 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 250 ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di cognac
  • farina q.b.
  • una noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • olio di semi
  • sale
  • prezzemolo tritato

Prodotti Gim

presentazione:

Una ricetta tanto facile da realizzare quanto gustosa, le scaloppine al gorgonzola sono un secondo piatto intenso e invitante. Una pietanza di carne dal profumo sfizioso e dal sapore pieno e rotondo.

Arricchita dalle note invitanti del cognac, che si unisce perfettamente con il Burro Santa Lucia e la panna, queste scaloppine saranno coronate dal tocco finale regalatogli dalla presenza del Gorgonzola D.O.P Gim Galbani.

Una portata che non deluderà nessuno. Perfetta da portare in tavola in tutte le occasioni.



Preparazione:

  • Per realizzare le scaloppine al gorgonzola, dovete dapprima preparare il condimento a base di Gorgonzola D.O.P. Gim: sciogliete il gorgonzola a bagnomaria fino a quando non diventerà bello cremoso, poi aggiungete la panna fresca con due cucchiai di cognac e amalgamate bene.
  • Dividete in due la fesa di vitella, battetela con un batticarne, salatela ed infarinatela.
  • Nel frattempo riscaldate una padella con un po' d’olio di semi e fateci fondere una noce di Burro Santa Lucia. Cuocete la carne su entrambe le parti per circa 5 minuti. A fine cottura, adagiatela in un’altra padella.
  • Versate la crema di Gorgonzola D.O.P. Gim sulla carne e fatela cuocere per altri 5 minuti.
  • Disponete le scaloppine sopra un piatto di portata e guarnite con il prezzemolo tritato. Fate riposare per qualche minuto e servite.


Curiosità:

E adesso vi sveliamo qualche curiosità per rendere questo piatto facile e veloce ancora più saporito.

Per donare un gusto più intenso e deciso alle vostre scaloppine, potete sfumare la carne con un po' di vino bianco o del marsala durante la cottura in padella; vi raccomandiamo di attendere che tutto l'alcool sia evaporato prima di aggiungere il condimento.

Potete arricchire la vostra ricetta aggiungendo delle noci tritate alla crema di gorgonzola, per donare una nota croccante al piatto. Inoltre, per rendere più delicato il sapore intenso del gorgonzola e donare un tocco di colore ed allegria alle vostre scaloppine, aggiungete alla crema di gorgonzola della zucchine tagliate a listarelle e saltate in padella, il vostro piatto avrà un impatto davvero molto scenografico.

Servite le vostre scaloppine con un contorno di radicchio, o con della rucola fresca se preferite il sapore leggermente più piccante. Se volete servire un piatto unico, potete accompagnare le scaloppine con una bruschetta di pane dorata o della polenta, il cui sapore si abbina perfettamente a quello del gorgonzola.


Potete replicare la ricetta utilizzando altri tagli di carne come il filetto di manzo o del carpaccio, e prima di servire non dimenticate mai una bella spolverizzata di pepe nero in superficie, o se preferite utilizzate anche il pepe in grani.


I vostri commenti alla ricetta: Scaloppine al gorgonzola

viav
sicuramente proverò le ricette da voi suggerite.

Lascia un commento

Massimo 250 battute