GalbaninoPresenta

Rotolini di frittata con prosciutto cotto e Galbanino

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0
Facile
6
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 6 uova
  2. 120 gr di prosciutto cotto
  3. 1/2 Galbanino
  4. sale
  5. pepe
  6. formaggio grattugiato
  7. qualche foglia di menta
  8. qualche foglia di basilico
  9. qualche foglia di rucola
  10. olio d'oliva o burro
  11. pellicola o carta stagnola
  12. stuzzicadenti

Preparazione

Mettete in una ciotola le uova (io ho sbattuto 3 uova per volta), il sale, il pepe, la menta, il basilico e la rucola a pezzetti, il formaggio grattugiato. Sbattete bene gli ingredienti. Versate poi il composto preparato in padella con un filo di olio o un pezzetto di burro. Fate cuocere bene la frittata da un lato quindi giratela con l’aiuto del coperchio e fatela cuocere anche dall’altro lato.
A questo punto fatela raffreddare qualche minuto e poi mettetela su un foglio di carta stagnola. Disponete sopra il prosciutto cotto e poi le fette di Galbanino tagliate fini oppure leggermente schiacciate con l’aiuto delle mani.
A questo punto iniziate ad arrotolare la frittata stringendo bene il Galbanino che tende a sciogliersi con il calore della frittata a assicurerà una chiusura ermetica a prova di “distacco”. Finite di chiudere il rotolo di frittata stringendo bene, quindi arrotolate intorno la carta stagnola (o la pellicola).
Ripetete il procedimento dall’inizio con l’altra frittata… (io avevo fatto 2 frittate di 3 uova) quindi mettete i rotolini di frittata avvolti nella stagnola in frigo per almeno un’ora. Trascorso questo tempo, togliete i rotoli dall’alluminio e tagliateli a fette di circa 1 cm.
Se per caso la fetta tende ad aprirsi (o cmq se volete garantire la compattezza del rotolo mentre lo tagliate) vi consiglio di inserire lateralmente gli stuzzicadenti a circa 1,5 cm l’uno dall’altro.

Ti potrebbe interessare anche