Ravioli ricotta e spinaci all'amatriciana sbagliata

Ravioli ricotta e spinaci all'amatriciana sbagliata
Primi Piatti
Primi PiattiPT75MPT15MPT90M
  • 4 persone
  • Facile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 24ravioli freschi
  • 200g di Galbanetto il Tradizionale
  • 500g di passata di pomodoro
  • 80g di pecorino romano grattugiato
  • 1/2cipolla bianca
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • sale
  • peperoncino

W il calcetto con Galbanetto

Preparazione:

Tritate finemente la cipolla e mettetela ad appassire in un pentolino con olio extravergine d’oliva. Aggiungete Galbanetto il Tradizionale tagliato a striscioline come se fosse della pancetta e fatelo saltare per 5 minuti a fuoco medio quindi sfumatelo con il vino rosso e, una volta evaporato, aggiungete il pomodoro, il sale e il peperoncino quindi lasciate cuocere a fuoco basso per almeno 1 ora. Fate cuocere i ravioli in acqua bollente e salata secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione oppure fino a che i ravioli non galleggino sull’acqua. Scolateli tenendo da parte un poco d’acqua di cottura e saltateli delicatamente in padella con la salsa di pomodoro e mantecateli con il pecorino.

I vostri commenti alla ricetta: Ravioli ricotta e spinaci all'amatriciana sbagliata

Lascia un commento

Massimo 250 battute