GalbaninoPresenta

Quinoa

Ricetta creata da Galbani
Quinoa
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

La quinoa è una pianta erbacea molto simile a quella degli spinaci e della barbabietola. È un ingrediente molto apprezzato in cucina perché permette tantissime diverse interpretazioni. Infatti sono molte le possibili varianti che vedono la quinoa come protagonista.

Inoltre è un alimento molto gustoso e nutriente.
In questa pagina troverete la ricetta per interpretare la quinoa sotto forma di sformato, un piatto davvero gustoso che si adatta a molte occasioni facendoci fare sempre bella figura quando lo portiamo a tavola.

Perfetto come antipasto sia da servire ai propri ospiti ma anche per imbandire un buffet, questa ricetta è un ottimo piatto unico che si completa accompagnandosi con un contorno gustoso di verdure grigliate o delle gustose patate al forno.

Tra gli ingredienti necessari alla sua preparazione troverete anche il Galbanino e lo speck.
 

Facile
6
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di quinoa
  2. 300 g di lenticchie verdi
  3. 200 g di piselli già lessati
  4. 100 g di zucchine
  5. 270 g di Galbanino
  6. 1 cipolla dorata
  7. 100 g di speck
  8. prezzemolo
  9. olio extra vergine d’oliva
  10. sale
  11. 2 cucchiai di pangrattato

Preparazione

Per preparare la quinoa prendete due pentole e riempitele con abbondante acqua, quindi portate a bollore, salate leggermente. In una cuocete la quinoa per 15 minuti, nell’altra le lenticchie per 30 minuti.

Mondate la cipolla e affettatela sottilmente, quindi fatela appassire in una padella con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
Lavate ed asciugate la zucchina, quindi affettatela sottilmente con una mandolina e fatela cuocere con la cipolla per 4-5 minuti, poi aggiungete i piselli, aggiustate di sale e cuocete per altri 3 minuti.

Scolate la quinoa e ponetela in una ciotola ad intiepidire, poi scolate le lenticchie e con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frullate fin quando saranno omogenee.

Unite la crema di lenticchie alla quinoa, quindi aggiungete le zucchine insieme alla cipolla e ai piselli e mescolate bene.
Prendete il Galbanino e tagliatelo a cubetti piuttosto piccoli, quindi prendete lo speck e tagliatelo a striscioline.

Unite il tutto alla quinoa e mescolate con cura, quindi aggiungete il prezzemolo lavato e asciugato e tritato finemente, mescolate ancora.
Ungete uno stampo da plum-cake quindi versatevi all’interno il composto di quinoa e compattate bene il tutto; cospargete la superficie di pan grattato e infornate a forno caldo a 180° per 45 minuti.

Trascorso il tempo, sfornate e sformate su un piatto da portata, quindi servite la vostra quinoa ben calda.

Cademartori

Scopri di più