Santa LuciaPresenta

Quiche lorraine ai funghi

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Buonissima, colorata e pratica. Ecco tre aggettivi per descrivere la quiche lorraine ai funghi, una delle torte salate più apprezzate. Potete servirla come antipasto o secondo piatto, ma anche come piatto unico per una cena in casa.

Preparare la quiche lorraine ai funghi non è per nulla complicato. La farcitura è a base di uova, pancettaformaggio gruviera, panna e funghi porcini, il tutto racchiuso all'interno di una fragrante pasta brisée. Insomma, una vera e propria delizia che farà contenti tutti. Non lo trovate uno splendido modo di cucinare i funghi?
 

Facile
6
100 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 rotolo di pasta brisée
  2. 100 g di pancetta
  3. 3 uova
  4. 1 spicchio d'aglio
  5. 25 g di Burro Santa Lucia Galbani
  6. noce moscata q.b.
  7. pepe q.b.
  8. sale q.b.
  9. 300 g di funghi porcini
  10. 100 g di formaggio gruviera
  11. 200 ml di panna fresca
  12. 1 pizzico di prezzemolo tritato
  13. farina q.b.

Preparazione

Foderate una teglia da forno circolare con carta forno e ricopritela con la pasta brisée bucherellandola con i rebbi di una forchetta. Mettete in frigorifero e fate riposare mentre preparate la quiche lorraine ai funghi.

Pulite i funghi porcini e tagliateli a piccole fette. Fateli saltare in padella con aglio e Burro Santa Lucia. Salate e pepate i funghi, unite il prezzemolo, eliminate l'aglio e lasciate cuocere per qualche minuto ancora.

Nel frattempo fate rosolare per bene la pancetta tagliata a listarelle in una padella antiaderente, dopodiché mettetela da parte.

Rompete le uova in una ciotola, salate e pepate a piacere, aggiungete la noce moscata, la panna e il formaggio gruviera grattugiato o a scaglie. Amalgamate il tutto per qualche minuto.

Riprendete la teglia dal frigorifero e riempitela con un primo strato di pancetta, metà dose di funghi e la cremina con panna e uova.

Mettete la quiche lorraine ai funghi in forno e lasciatela cuocere per 15 minuti a 180°. Appena notate che la superficie inizia a compattarsi, aggiungete l'altra metà dose di funghi e lasciate cuocere ancora per altri 10 minuti.

Quando la quiche diventa dorata e fragrante potete toglierla dal forno. Lasciatela raffreddare e servite. Buon appetito!