GalbaninoPresenta

Polpettone con castagne

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Le castagne sono un frutto autunnale molto versatile, che in cucina viene impiegato per la preparazione di ricette sia dolci che salate.

Il polpettone di castagne è un polpettone di carne ripieno di salsiccia e castagne, ideale da servire ai vostri commensali se volete portare sulla tavola i profumi dell'autunno.

Se siete stufi del solito arrosto e volete provare qualcosa di diverso, qui sotto trovate la ricetta dettagliata per preparare un gustoso polpettone con castagne.


Facile
4
95 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di macinato di manzo
  2. 250 g di salsiccia
  3. 250 g di castagne
  4. 2 uova
  5. 80 g di pane raffermo
  6. 200 g di pancetta affumicata a fette
  7. 150 g di Galbanino Galbani
  8. 1 bicchiere di latte
  9. 4 cucchiai di pangrattato
  10. 1 bicchiere di vino bianco secco
  11. sale q.b.
  12. pepe q.b.
  13. olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione

Anche se sembra laborioso, in realtà il procedimento per preparare il polpettone con castagne non è difficile da mettere in pratica.

Quando sarà pronto, estraete il polpettone con castagne dal forno, lasciatelo riposare per qualche minuto, poi tagliatelo a fette e adagiatelo su un vassoio. Buon appetito!

  • La prima operazione da fare, quando si prepara il polpettone con castagne, è sbucciare le castagne e lessarle, mettendole a bollire in abbondante acqua salata. Dopo averle lessate, dovrete scolarle, eliminare la pellicola e tritarle piuttosto grossolanamente. Mettete anche ad ammollare il pane raffermo in un bicchiere di latte, vi servirà per la preparazione del ripieno.
  • Adesso preparate quello che sarà l'involucro esterno del polpettone. Mettete in una ciotola il macinato di manzo, un uovo e il pangrattato. Insaporite il tutto con un po' di sale e pepe e lavorate il tutto con le mani per amalgamare bene gli ingredienti.
  • Dopo tocca al ripieno. Sbriciolate in una ciotola la salsiccia e unitevi il pane ammollato ben strizzato e l'uovo e iniziate a lavorarli con le mani, dopodiché unitevi anche le castagne e lavorate il composto ancora per qualche momento.
  • Disponete sul piano di lavoro un foglio di carta da forno e stendeteci sopra il primo composto, realizzato con il macinato di manzo, dandogli la forma di un rettangolo.
  • Versate il ripieno al centro del rettangolo di carne di manzo macinata e allargatelo, lasciando uno spazio di circa 2 cm tra il ripieno e il bordo.
  • Tagliate a fette piuttosto sottili il Galbanino e disponete le fette al centro del polpettone poi, aiutandovi con la carta forno, chiudetelo, formando un rotolo; fate attenzione a compattarlo bene su tutti i lati, per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura.
  • Eliminate la carta forno e rivestite il polpettone con le fette di pancetta, quindi mettetelo a rosolare in una pentola antiaderente con un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva. Quando si sarà sigillato su tutti i lati, spegnete il fuoco.
  • Oliate per bene il fondo di una pirofila, adagiatevi il polpettone con castagne, bagnatelo con un bicchiere di vino bianco e mettetelo nel forno preriscaldato a 180° per terminare la cottura. Dovrà cuocere per altri 70 minuti.

Ti potrebbe interessare anche