GalbaninoPresenta

Polpettone al cartoccio

Ricetta creata da Galbani
Polpettone al cartoccio
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Il polpettone è un secondo piatto che incontra i gusti e le preferenze di tutti, data la grande varietà di ingredienti con cui può essere realizzato. Proponetelo ai bambini*, non rimarranno delusi!

In questa pagina vi spiegheremo come portare in tavola un delizioso polpettone al cartoccio, preparato in modo classico: farciremo la carne macinata con del Galbanino Fior Di Fette e del Prosciutto Cotto Galbacotto.

Poi, però, daremo un tocco di originalità al piatto concludendo con la cottura al cartoccio. Avvolgendo il polpettone nella carta stagnola, la carne potrà conservare e assorbire al meglio tutti gli odori e i sapori.

Portate in tavola tutto il gusto del nostro polpettone al cartoccio. Scoprite questo metodo di cottura diverso, veloce e semplice. Potrete utilizzarlo anche, ad esempio, per preparare il pesce.

* sopra i 3 anni



Media
4
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di carne macinata
  2. 300 g di pane raffermo
  3. 100 g di formaggio grattugiato
  4. 2 uova
  5. 100 g di Prosciutto Cotto Galbacotto Galbani
  6. 100 g di Galbanino Fior Di Fette Galbani
  7. farina
  8. sale q.b.
  9. olio extravergine d'oliva

Preparazione

  • Iniziate la preparazione del vostro polpettone al cartoccio mescolando in una ciotola la carne macinata con il pane raffermo, precedentemente ammorbidito con acqua.
  • Aggiungete le uova, leggermente sbattute, il formaggio grattugiato e il sale. Lavorate l'impasto con le mani finché non avrete amalgamato tutti gli ingredienti.
  • Ora stendete la carne macinata su un foglio di carta da forno e appiattitela fino a raggiungere lo spessore di 1 centimetro. Farcitela con il Prosciutto Cotto Galbacotto e il Galbanino Fior Di Fette in modo da ricoprire tutta la superficie.
  • Ora arrotolate il polpettone partendo da un lato lungo e facendo ben aderire gli strati.
  • Passate il polpettone nella farina, quindi ponetelo su un foglio di carta stagnola ed avvolgetelo.
  • Cuocete in forno a 200° per 40 minuti.
  • Al termine della cottura, tirate fuori il polpettone al cartoccio dal forno, liberatelo dalla carta stagnola, lasciatelo intiepidire un paio di minuti e poi tagliateloa fette. Servitelo con un contorno di patate o verdure.

Curiosità

Il polpettone può essere preparato sia con ripieno di macinato di carne amalgamato con formaggi e prezzemolo, sia con un composto vegetariano a base di zucchine, scamorza oppure con spinaci e mozzarella.

La cottura al cartoccio proposta nella nostra ricetta è solo una delle numerose varianti di cottura di questo delizioso piatto.

Tra le altre modalità di cottura ricordiamo ad esempio il polpettone lesso che può essere preparato in padella oppure, per un risultato più morbido, nella pentola a pressione avvolto nella carta stagnola e immerso nel brodo.

Se amate il contrasto di consistenza tra la sfoglia croccante esterna e il ripieno morbido dell'interno provate il polpettone in crosta: dopo averlo cotto al forno, basterà avvolgerlo in un rotolo di pasta sfoglia e riposizionarlo nella teglia cuocendo ancora al forno.

Per una cottura veloce, inserite il polpettone in una teglia con alcuni fiocchetti di burro o un filo d'olio e cuocete al microonde per 10 minuti alla massima potenza.

Scopri di più