Petto di pollo al cartoccio

Petto di pollo al cartoccio
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT45MPT0MPT45M
  • 4 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 4 fette di petto di pollo
  • 100 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 50 g di prosciutto cotto Fetta Italiana Salume Galbacotto Galbani
  • 250 ml di brodo vegetale
  • 400 g di funghi misti congelati
  • 200 g di fegatini di pollo
  • 2 foglie di salvia
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di farina
  • 10 pomodorini
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe

presentazione:

Cucinare "al cartoccio" è un ottimo modo per preservare i sapori e i succhi degli alimenti (in genere carne o pesce), come avviene con la cottura al vapore. Serve anche a donare, al tempo stesso, il gusto rustico e corposo tipico della cottura al forno.

Per la cottura al cartoccio si utilizza in genere la carta stagnola o la carta da forno. A seconda della scelta del tipo di carta, avrete una cottura più o meno corposa. Con la carta stagnola i cibi cuociono in modo delicato, risultando più morbidi, un pò come avviene con la cottura a vapore.

Utilizzando la carta da forno invece, otterrete una doratura uniforme, con cibi molto più croccanti. La ricetta del petto di pollo al cartoccio che vi proponiamo oggi è molto stuzzicante e originale.

Il sapore leggero della carne bianca, unito all'aroma caratteristico del prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto creano un mix unico, che delizierà i palati di tutti i vostri ospiti.

Preparazione:

Per un buon petto di pollo al cartoccio utilizzate dei filetti di petto di pollo: in un tegame fate rosolare i filetti di petto di pollo, precedentemente infarinati su entrambi i lati, con 50 g di Burro Santa Lucia e la salvia.

A questo punto versate sul petto di pollo il vino bianco e fate evaporare. Completate la cottura in tegame per altri 10 minuti aggiungendo di tanto in tanto del brodo vegetale. In una padella fate cuocere per 10 minuti circa i funghi misti con il restante burro; aggiungete i fegatini e il prosciutto cotto Fetta Italiana Salume Galbacotto tagliato a dadini e continuate la cottura per qualche minuto aggiustando di sale e spolverando con un'abbondante manciata di prezzemolo.

Prendete una teglia da forno e copritela con 4 fogli di carta da forno o alluminio. Per ognuno preparate una base composta da funghi, fegatini e prosciutto cotto Fetta Italiana Salume Galbacotto tagliato a dadini. Adagiateci i filetti di petto di pollo e aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Chiudete i fogli e formate i cartocci.

Cuocete il petto di pollo al cartoccio per 25 minuti a 180° e serviteli ancora caldi e chiusi nel proprio involucro.

I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo al cartoccio

Lascia un commento

Massimo 250 battute