Santa LuciaPresenta

Polpette di neonata

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Mozzarella Santa Lucia
Mozzarella Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Oggi vi vogliamo descrivere una ricetta interessante e gustosa, quella delle polpette di neonata. Con il termine neonata si intendono i neonati di pesce azzurro, come sardine o alici mediterranee. Ossia quei pesciolini piccolissimi e bianchi che comunemente vengono chiamati bianchetti.

La preparazione in polpette o frittelle è tipica della Sicilia e vi permetterà di preparare un secondo piatto saporito e sfizioso. Un invitante profumo di mare, da condire con una leggera spruzzata di succo di limone.

Venite a scoprire la nostra facile ricetta per delle deliziose polpette di neonata. Troverete tra gli ingredienti la Mozzarella Santa Lucia, che regalerà al vostro piatto un cuore cremoso e filante.

Per scoprire altre ricette sfiziose di polpette visitate la nostra top 10 dedicata!

Facile
4
20 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di pesce neonato
  2. 3 cucchiai di farina
  3. 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  4. 1 uovo
  5. 1 ciuffo di prezzemolo
  6. 200 ml di acqua frizzante
  7. olio extravergine d'oliva q.b.
  8. sale e pepe q.b.

Preparazione

Per realizzare le polpette di neonata, per prima cosa mettete in una ciotola la farina e l'acqua frizzante. Lavoratela per creare una pastella.

Aggiungete l'uovo, la Mozzarella Santa Lucia tagliata a cubetti, un cucchiaio d'olio e il prezzemolo tritato finemente. Quindi salate, pepate e continuate a mescolare.

Se l'impasto dovesse essere troppo denso, aggiungete poco alla volta altra acqua. Se, al contrario, fosse troppo liquido, compensate con un altro cucchiaio di farina.

Infine, dopo averli sciacquati e scolati, aggiungete anche i pesciolini, amalgamandoli al composto con molta delicatezza, affinché non si disfino.

In una padella antiaderente, mettete a scaldare abbondante olio extravergine d'oliva. Dopodiché con l'aiuto di un cucchiaio, formate delle palline di impasto e versatele direttamente nell'olio per friggerle.

Fate dorare completamente le vostre polpette di neonata e lasciatele sgocciolare su della carta assorbente prima di servirle.

Curiosità

Le polpette di neonata sono un tipico piatto della cucina siciliana. Trattandosi di novellame (cioè dei piccoli del pesce azzurro) è possibile trovarlo tra i banchi del pesce solo in alcuni periodi dell'anno.

Con la neonata potete sbizzarrirvi nella creazione di gustose ricette, creare una buona crema di neonata e utilizzarla come salsa per condire gli spaghetti oppure abbinarla a croccanti polpette di tonno.

Provate anche la neonata di sarde da friggere insieme ad un composto di uova, farina e prezzemolo. A questo impasto potete unire anche un pizzico di pecorino, mandorle oppure acciughe e servirle calde.