Polpette di carciofi

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 650 g di patate
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 120 g di prosciutto cotto Fetta Golosa Galbacotto Galbani
  • 2 uova
  • 150 di Gim Crema al Gorgonzola Galbani
  • 4 fondi di carciofo
  • 1 cipolla di medie dimensioni
  • pangrattato q.b.
  • 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • farina q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 1 limone
  • olio di semi d'arachide q.b.

presentazione:

Preparare polpette e polpettoni impiegando ingredienti tritati e conditi in vario modo è una tradizione culinaria italiana diffusa in tutta la penisola e molto golosa. Anche noi oggi vogliamo consigliarvi una ricetta che al solo pensarla fa venire l'acquolina in bocca: le polpette di carciofi.

L'impasto speciale a base di questo delizioso ortaggio si presenta ricco e molto appetitoso e vede tra i diversi componenti la presenza della Ricotta Santa Lucia, del prosciutto cotto Galbacotto e dell'avvolgente formaggio Gim Crema al Gorgonzola.

Questa ricetta dal gusto intenso, legata con l'uovo e aromatizzata con la noce moscata, riuscirà a conquistare il palato di tutti coloro che avranno il piacere di gustarla e raggiungerà livelli di apprezzamento insospettabili e molto soddisfacenti per la vostra cucina.



Preparazione:

Per realizzare le polpette di carciofi dovete prima di tutto mescolare in una ciotola la Ricotta Santa Lucia insieme ad un uovo sbattuto. Lavorate con cura i due ingredienti, aggiungendo il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e la noce moscata. Amalgamate il composto fino a renderlo bello omogeneo. Dopodiché, mescolateci il prosciutto cotto Fetta Golosa Galbacotto tritato e la crema di formaggio Gim Crema al Gorgonzola.

A parte, mondate e lavate i carciofi, affettateli sottilmente e stufateli in due cucchiai d'acqua insieme alla cipolla mondata, lavata e tritata, all'olio extravergine d'oliva, al sale e al pepe. Appena cotti, setacciateli e mescolateli alla crema di ricotta. Amalgamate alla perfezione il preparato aggiungendo quanta farina occorre per ottenere un impasto di una certa consistenza. Dunque, prendendone piccole porzioni, formate delle polpettine delle dimensioni di piccole noci.

Passate le vostre polpette di carciofi in farina, uovo battuto e pangrattato.

Concludete la preparazione friggendo le palline in abbondante olio di semi bollente. A cottura raggiunta, scolatele e adagiatele a perdere l'unto su fogli di carta assorbente. Infine, servitele accompagnandole con spicchi di limone.



I vostri commenti alla ricetta: Polpette di carciofi

Lascia un commento

Massimo 250 battute