Polenta al tartufo

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT75MPT75M
  • 4 persone
  • Facile
  • 75 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di farina di mais
  • 1 l di acqua
  • 30 g di tartufo nero
  • 270 g di Galbanino Galbani
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • sale q.b.

presentazione:

Polenta, che bontà! Un piatto tipico delle stagioni fredde, molto semplice da preparare e altrettanto versatile: la polenta ha infatti il grande pregio di sposarsi perfettamente con una grande varietà di ingredienti che vanno dalle verdure, alla carne, ai formaggi. In questa ricetta abbiamo scelto di accompagnarla con il tartufo. Proseguite nella lettura per scoprire come preparare la nostra sfiziosa polenta al tartufo.

La farina di mais, cotta nel modo tradizionale, servirà per costituire gli strati del nostro tortino di polenta, alternandola al tartufo a scaglie e al Galbanino. Questo connubio di sapori e profumi darà vita ad un piatto molto raffinato, da servire in piccole porzioni come antipasto, o come piatto unico ai vostri amici e alla vostra famiglia.

Il tartufo nero con il suo sapore deciso, andrà a dare un penetrante aroma alla polenta, il tutto avvolto dal Galbanino filante. Che aspettate a provare la nostra polenta al tartufo?
 

Preparazione:

Iniziate la preparazione della polenta al tartufo portando ad ebollizione l'acqua e salatela.

Versate la farina a pioggia e cuocete, mescolando continuamente, per 40 minuti.

Nel frattempo tagliate il tartufo a scaglie e il Galbanino a cubetti piccoli.

Una volta cotta, versate un primo strato di polenta in una teglia imburrata.

Ricoprite con il tartufo, il Galbanino e qualche fiocco di Burro Santa Lucia.

Proseguite nella composizione degli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di polenta e Galbanino.

Cuocete in forno a 180° per 20 minuti, finché non si sarà formata una croccante crosticina.

Servite la vostra polenta al tartufo ben calda.



I vostri commenti alla ricetta: Polenta al tartufo

Lascia un commento

Massimo 250 battute