Pasta con sgombro e salvia

Pasta con sgombro e salvia
Primi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di spaghetti
  • 300 g di filetti di sgombro sott'olio
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 10 foglie di salvia
  • 1 spicchio d'aglio
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Inventatene un'altra

presentazione:

La pasta con sgombro e salvia è un primo piatto molto saporito e facile da preparare, perfetto da servire per un pranzo veloce e ricco di gusto.

Per prepararla bastano Burro Santa Lucia, sgombri, salvia e la pasta del formato che preferite, anche se la più indicata sono indubbiamente gli spaghetti.

Ecco come potete realizzarla:

Preparazione:

La pasta con sgombro e salvia si prepara facilmente in meno di mezz'ora.

Trasferite la pasta sgombro e salvia nei piatti e gustatela ancora calda.

  • Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e lasciate che giunga a ebollizione, quindi versate gli spaghetti e lasciateli cuocere per 10 minuti circa, scolandoli quando sono ancora al dente.
  • Mentre la pasta cuoce, preparate il condimento. Mettete il Burro Santa Lucia in padella con uno spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato e aspettate che si sciolga. Quando inizierà a sfrigolare, eliminate l'aglio e mettete nella padella i filetti di sgombro sgocciolati e le foglie di salvia. Cuocete il tutto a fuoco medio per qualche minuto, quindi spegnete la fiamma e aspettate che gli spaghetti siano pronti.
  • Una volta cotti gli spaghetti, riaccendete il fuoco, uniteli al condimento nella padella, insaporiteli con il pepe e la scorza grattugiata del limone e saltateli per qualche minuto.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta con sgombro e salvia

Lascia un commento

Massimo 250 battute