Panino al salmone

Panino al salmone
Secondi PiattiPT0MPT10MPT10M
  • 4 persone
  • Facile
  • 10 minuti
Ingredienti:
  • 4 panini di forma quadrata con semi di sesamo
  • 200 g di salmone affumicato
  • 230 g di Galbanino Il Saporito Galbani
  • 8 foglie grandi di lattuga
  • 125 g di Yogurt Bianco Intero Galbani
  • 2 cucchiai di senape di Digione
  • 1 ciuffo di erba cipollina

in alternativa puoi utilizzare:

presentazione:

Il panino al salmone è un vero connubio di sapori delicati e molto sofisticati, un panino da classificare nella categoria dei panini gourmet!

I suoi ingredienti sono nobili e i sapori ben bilanciati. Tutte queste caratteristiche rendono il panino al salmone davvero sfizioso ed elegante.

Per la ricetta del panino al salmone che prepareremo useremo il Galbanino il Saporito. La nota leggermente piccante di questo formaggio si sposa alla perfezione con il sapore affumicato del salmone.

Questo è un sandwich che può essere preparato in occasioni speciali, da servire a degli ospiti, magari tagliato a pezzi come antipasto o come stuzzichino, per ingannare il tempo in attesa di sedersi a tavola.



Preparazione:

  • Per preparare il panino al salmone mondate, lavate e tritate finemente l’erba cipollina.
  • In una ciotola versate lo Yogurt Bianco Intero Galbani, uniteci 2 cucchiai di senape di Digione e il trito di erba cipollina; mescolate bene tutti gli ingredienti per amalgamarli.
  • Lavate la lattuga e scegliete 8 foglie grandi. Asciugate le foglie tamponandole con della carta assorbente.
  • Tagliate il Galbanino il Saporito in 16 fettine.
  • Tagliate i panini a metà nel senso della lunghezza e spalmate entrambe le parti con la salsa allo yogurt e senape.
  • Adagiate 4 fettine di Galbanino il Saporito su una metà del panino e poi aggiungetevi qualche fettina di salmone.
  • Terminate con la foglia di lattuga e chiudete il panino al salmone con l’altra parte del pane imburrata.


Curiosità:

Il panino al salmone richiede una preparazione veloce e, pur avendo una difficoltà molto bassa, il sapore è davvero molto gustoso.

Esistono molte tipologie di panino, da quelle più croccanti a quelle più morbidi: per questa ricetta potete usare il pane che più vi piace.

Il panino integrale, per esempio, è una valida alternativa a quello fatto con farina bianca: potete farcirlo come spiegato nella preparazione oppure potete liberare la fantasia e creare tante altre varianti.


Se non gradite il sapore della senape, ad esempio, potete sostituirla con della semplicemaionese oppure potete cimentarvi nella preparazione di salse e creme fatte in casa.

Tra le più gustose e semplici da preparare c'è il guacamole osalsa avocado, con pomodoro e succo di lime o il succo di limone.

Il salmone è un ingrediente che si presta a tante lavorazioni: per conferirgli un altro aspetto potete dividerlo in porzioni e prepararare delle tartare da usare come ripieno insieme a delle patate tagliate a rondelle sottili cotte in padella con delle zucchine e l'olio extravergine d'oliva.

Un consiglio: per aumentare il sapore del vostro ripieno, aggiungete dell'aneto agli ingredienti; questa erba aromatica esalterà il gusto del vostro salmone.


Infine, se volete aggiungere una piacevole sensazione di croccantezza, potete tostare leggermente il pane e usare, anche in questa variante, delle foglie di insalata.


I vostri commenti alla ricetta: Panino al salmone

Lascia un commento

Massimo 250 battute