certosaPresenta

Muffin di zucca, pinoli, uvetta e Certosa

Ricetta creata da Galbani
Muffin di zucca, pinoli, uvetta e Certosa
Prova con
Certosa 165g
Certosa 165g
Certosa. La crescenza dal gusto fresco e genuino.
Vota
Media0

Presentazione

La zucca è comunemente usata nella cucina di diverse culture: oltre alla polpa, se ne mangiano anche i semi, opportunamente salati.
La zucca è un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre ma anche fritta nella pastella.

Particolarmente famosi sono i tortelli alla mantovana, ripieni appunto dell'omonima varietà di zucca.
Dai semi, invece, si ottiene un olio rossiccio usato in cosmesi e cucina tradizionale.
Nei paesi anglosassoni la zucca è utilizzata per la costruzione della Jack-o'-lantern, caratteristica lanterna rudimentale utilizzata durante la festa di Halloween per scacciare spiriti maligni che, secondo la leggenda, vagano sperduti sulla terra.

In questa pagina troverete una ricetta molto particolare che esalta il sapore della zucca e potrete preparare dei buonissimi Muffin alla zucca con pinoli, uvetta e la gustosissima Certosa!

Media
4
110 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 300 g di zucca gialla
  2. 1 confezione da 165 g di Certosa Galbani
  3. 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  4. 200 g di farina
  5. 1 rametto di salvia
  6. 50 g di pinoli
  7. 50 g di uvetta
  8. la punta di un cucchiaino di noce moscata
  9. 100 g di zucchero di canna
  10. 1 cucchiaino di bicarbonato
  11. 1 uovo
  12. mezzo cucchiaino di sale
  13. una macinata di pepe

Preparazione

Per preparare i muffin di zucca per prima cosa scaldate il forno a 200°, poi tagliate la zucca in fette regolari e piccole, disponetele su una teglia da forno con carta forno, coprite la teglia con carta alluminio e infornate a 200º per 50 minuti; quando sarà pronta, risulterà più semplice sbucciarla e privarla di tutti i semi.

Una volta pronta, riducetela in purea assieme a 3 foglie di salvia e alla Certosa.
Ammorbidite l’uvetta mettendola a bagno in acqua fredda per 10 minuti.
Nel frattempo mettete il Burro Santa Lucia ammorbidito, in una ciotola e sbattetelo con le fruste di uno sbattitore, quindi, sempre sbattendo, aggiungete lo zucchero di canna, l’uovo e infine la purea di zucca con i pinoli e l’uvetta, quindi amalgamate bene.
In una ciotola mettete il bicarbonato, mezzo cucchiaino di sale fino, la farina e la noce moscata e mescolate bene.

Adesso unite i due composti, con l’ausilio delle fruste elettriche sbattete energicamente fino a ottenere un composto molto denso e quasi appiccicoso: in caso non fosse abbastanza solido, aggiungete farina.
Disponete i pirottini nello stampo da muffin e versatevi all’interno l’impasto riempiendoli per 2/3, ed infornate per 20 minuti a 200º.
Servite i vostri Muffin alla zucca, pinoli, uvetta e Certosa ben caldi.

Scopri di più