Gnocchi ripieni di ricotta

Gnocchi ripieni di ricotta
Gnocchi ripieni di ricotta
Gnocchi ripieni di ricotta
Primi Piatti PT60M PT0M PT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 600 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 600 g di patate
  • 200 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 1 aglio
  • 150 g di polpa di pomodoro
  • sale q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.

Galbani

Ricotta

La ricotta Santa Lucia ispira la tua creatività in cucina grazie alla sua consistenza soffice e morbida che la rende l’ingrediente ideale per tanti piatti sia dolci che salati, sia a caldo che a freddo. Scopri le curiosità

presentazione:

Gli gnocchi ripieni di ricotta conditi con il sugo di polpa di pomodoro sono un tipico primo della cucina italiana.

La loro semplice realizzazione e preparazione non richiede molti ingredienti, ma è questo ciò che allo stesso tempo rende gustoso il piatto.

Inoltre, la pasta è da sempre un ingrediente tipicamente italiano e, questa volta, il formato che ci interessa cucinare è quello degli gnocchi di patate.

Siete curiosi di sapere come cucinare gli gnocchi ripieni di ricotta? Allora, continuate a leggere la ricetta che vi offriamo.



Preparazione:

  • Preparate gli gnocchi ripieni di ricotta lessando le patate in acqua salata per circa 40 minuti, o fino a quando non si saranno ammorbidite.
  • Una volta cotte, scolatele, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta in una ciotola assieme all'uovo e alla farina. Impastate la pagnotta di patate e aggiustate di sale.
  • Dividete l'impasto in porzioni da circa 20 g ciascuna, schiacciate al centro per inserire un po' di Ricotta Santa Lucia e richiudetela. Fate lo stesso per tutto l'impasto di patate.
  • Cuocete gli gnocchi ripieni di ricotta in abbondante acqua salata e aspettate che questi vengano a galla per poterli scolare.
  • Nel frattempo, preparate il sugo di pomodoro: ponete l'aglio tritato in una pentola oleata e, dopo che si è imbiondito, versate la polpa di pomodoro.
  • Aggiustate di sale e, dopo aver scolato gli gnocchi, versateli nella padella con il sugo di pomodoro, in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti tra loro.
  • Ecco a voi gli gnocchi ripieni di ricotta, pronti per essere serviti e gustati.


Curiosità:

Quella degli gnocchi ripieni è un'idea sfiziosa per rendere ancora più buoni e saporiti i tipici gnocchi di patate.

Per realizzare degli ottimi gnocchi ripieni vi suggeriamo di utilizzare le patate di montagna, tipiche dei territori del Trentino Alto Adige. Grazie al basso contenuto d'acqua, queste patate richiedono l'aggiunta di una piccola quantità di farina, evitando che i vostri gnocchi assumano una consistenza polverosa al palato.

Regolate la densità dell'impasto in modo che i vostri gnocchi risultino contemporaneamente morbidi e densi al palato. Se il composto di patate dovesse risultare duro e difficile da lavorare potete aggiungere un tuorlo d'uovo; al contrario se dovesse risultare troppo morbido aggiungete un po' di farina.

Liberate la vostra fantasia realizzando gustosi ripieni per i vostri gnocchi. In alternativa alla ricotta, potete farcire i vostri gnocchi con prosciutto cotto e mozzarella donandogli un sapore semplice e delicato.

Se volete realizzare degli gnocchi dal sapore intenso e deciso, potete farcirli con del ragù realizzato con salsa di pomodoro e carne macinata e servirli immersi nella besciamella: avranno un sapore davvero irresistibile.

Preparate in modo facile e veloce gli gnocchi ripieni in occasione delle feste o per il pranzo della domenica, il loro gusto delizioso conquisterà grandi e bambini*.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Gnocchi ripieni di ricotta

Lascia un commento

Massimo 250 battute