Fusilli al tegamino

Fusilli al tegamino
Primi PiattiPT80MPT0MPT80M
  • 4 persone
  • Facile
  • 80 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di fusilli freschi
  • 250 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 300 g di salsiccia
  • 600 g di passata di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Tutto X Me

presentazione:

I fusilli al tegamino sono un golosissimo e intramontabile primo piatto della domenica, di quelli che profumano di casa e di famiglia.

Realizzati con un goloso sugo di pomodoro e salsiccia e arricchiti con della filante Mozzarella Santa Lucia, conquisteranno adulti e bambini* con la loro sfiziosa crosticina croccante.

Potete anche cucinarli in anticipo e passarli in forno all'ultimo momento: si presteranno benissimo a fare da protagonisti durante una cena informale tra amici.

Preparate i tegamini, allora, e mettetevi alla prova con questa squisita ricetta: i nostri fusilli al tegamino soddisferanno ogni palato sin dal primo morso.

*sopra i 3 anni



Preparazione:

  • Per preparare i fusilli al tegamino, dovete iniziare dal ragù: tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano e fateli soffriggere in un tegame capiente con qualche cucchiaio d'olio, quindi aggiungete la salsiccia sbriciolata e mescolate per insaporire.
  • Quando la carne risulterà ben rosolata, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare, dopodiché unite la passata di pomodoro, regolate di sale e pepe e cuocete per circa 40 minuti a fiamma media.
  • Nel frattempo, immergete i fusilli in una pentola di abbondante acqua salata bollente e scolateli al dente.
  • Conditeli con metà del sugo preparato, la Mozzarella Santa Lucia tagliata a dadini e una generosa manciata di parmigiano grattugiato.
  • A questo punto, trasferite la pasta nei tegamini di terracotta, copriteli con dell'altro sugo e una spolverizzata di parmigiano e riponeteli in forno preriscaldato a 180° per un quarto d'ora, passando in modalità grill negli ultimi minuti. Ed ecco i fusilli al tegamino caldi e filanti pronti per essere serviti.


Curiosità:

I fusilli sono un formato di pasta arricciato a elica tipico del Sud Italia; proprio grazie alla sua forma è una pasta che si presta molto bene ad accogliere il sugo del condimento.

In generale, quando preparate una pasta al forno è necessario scolarla al dente: il calore del forno, infatti, oltre che a compattare gli ingredienti insieme e a far sciogliere i formaggi presenti, vi aiuterà a ultimare la cottura della pasta senza che questa risulti scotta.

Per quanto riguarda il formato, potete sceglierlo in base alle vostre preferenze, ma il consiglio è di usare una pasta corta e rigata: provate con delle penne o con dei rigatoni; il risultato sarà delizioso!

Provate a realizzare un sugo con delle piccole polpette di carne: potete mischiare gli ingredienti con delle salsicce private del budello per un gusto ancora più saporito, oppure potete mischiarli con delle patate, per una consistenza ancora più morbida e invitante.

Se invece preferite unragùsemplice, vi basterà aggiungere la carne macinata al soffritto di carota, cipolla e sedano.

Il procedimento resta lo stesso
: condite la pasta con il sugo preparato e dopo aver aggiunto formaggio grattugiato e mozzarella potete terminare la cottura in forno.

Per una variante con le verdure, provate un sugo con le melanzane; per una buona riuscita mettete le melanzane sotto sale per 30 minuti per eliminare l'umidità in eccesso.

Se non avete molto tempo per questa procedura, tagliatele a dadini e lasciatele in padella senza aggiunta di condimenti per almeno 10 minuti, girandole di tanto in tanto: il calore della fiamma vi aiuterà ad asciugare l'acqua presente nell'ortaggio.

A quel punto vi basterà aggiungere dell'olio extravergine d'oliva, 1 spicchio d'aglio e la passata di pomodoro.

Qualunque sia il tipo di condimento che sceglierete il risultato sarà delizioso! Per curare l'aspetto estetico del piatto aggiungete delle foglie di basilico al centro dei tegamini e per servirli posizionateli su dei piatti piani su cui metterete dei tovaglioli colorati, il risultato sarà elegante e vivace allo stesso tempo.


I vostri commenti alla ricetta: Fusilli al tegamino

Lascia un commento

Massimo 250 battute