Frittata di asparagi selvatici

Frittata di asparagi selvatici
Frittata di asparagi selvatici
Frittata di asparagi selvatici
Secondi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di asparagi selvatici
  • 100 g di Prosciutto Crudo Galbacrudo Galbani
  • 5 uova
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 6 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • maggiorana q.b.

Galbani

Galbacrudo 100g

Prosciutto Crudo affettato dal gusto dolce e saporito, stagionato almeno 9 mesi secondo la ricetta tradizionale. Scopri le curiosità

presentazione:

La primavera è la stagione in cui si possono raccogliere facilmente le erbette spontanee ed è anche la stagione in cui si preparano moltissime frittate.

La frittata di asparagi selvatici con Prosciutto Crudo Galbacrudo è una preparazione sfiziosa, saporita e molto versatile, ideale da portare in tavola come antipasto o come secondo piatto. Potete anche prepararla e gustarla fredda durante un picnic.

Realizzarla, poi, è davvero molto semplice. Continuate a leggere per sapere come prepararla!


Preparazione:

  • Per preparare la frittata di asparagi selvatici, la prima cosa che dovete fare è pulire gli asparagi: privateli della parte terminale del gambo, dura e legnosa, e pulite il gambo con un pelapatate per eliminare la buccia esterna e arrivare al cuore morbido degli asparagi.
  • Risciacquate per bene gli asparagi selvatici e cuoceteli in abbondante acqua salata: lasciateli cuocere per almeno 10 minuti, avendo cura di tenere le punte fuori dall'acqua. A cottura ultimata, scolateli, lasciateli intiepidire e tagliateli il gambo a tocchetti, lasciando le punte intere. Tagliate le fette di Prosciutto Crudo Galbacrudo a striscioline spesse non più di mezzo centimetro e tenetele da parte.
  • Rompete le uova in una ciotola, insaporitele con sale e pepe, unitevi il pecorino e il parmigiano grattugiati e 1 cucchiaino di maggiorana essiccata e mescolate con una frusta. Unite alle uova anche gli asparagi e le strisce di Galbacrudo e mescolate ancora.
  • Mettete a scaldare sul fuoco una padella con 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Quando l'olio sarà caldo, versateci dentro il composto, coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere la frittata di asparagi selvatici a fuoco basso per circa 3 minuti.
  • Trascorso questo tempo, rigirate la frittata, aiutandovi con un piatto o con il coperchio della padella, quindi incoperchiate di nuovo e cuocete per altri 3 o 4 minuti.
  • Quando sarà ben dorata, trasferite la frittata di asparagi selvatici in un piatto, tagliatela a cubetti e servitela calda.


I vostri commenti alla ricetta: Frittata di asparagi selvatici

Lascia un commento

Massimo 250 battute